Le più belle spiagge lungo la costa del Gargano

Il litorale del Gargano è un luogo tra i più importanti dal punto di vista della bellezza del nostro Paese. Un patrimonio naturalistico che si estende per 140 chilometri di costa e più, formati soprattutto da spiagge, lidi, baie, grotte e insenature. Molti i luoghi turistici, dotati di alberghi, di attrazioni di vario tipo e cose da visitare. È possibile scegliere una spiaggia in base alle singole esigenze.

Gargano: spiagge per ogni esigenza

Spiagge tra Peschici e Vieste

Sicuramente la spiaggia di Zaiana a Peschici è una delle più suggestive e belle. La sabbia è dorata e, nonostante sia frequentata, è ideale per chi cerca un po’ di privacy. Circondata da alti scogli rocciosi che incorniciano sabbia e mare, è un luogo davvero intimo. Inoltre, proprio grazie alla posizione, al pomeriggio e la sera si alza un gradevole vento fresco che offre un buon refrigerio soprattutto nelle giornate estive più calde.

La spiaggia di Cala Lunga è un’altra delle più belle e importanti, soprattutto per la vicinanza con il Parco Nazionale del Gargano e in virtù delle numerose pinete che la circondano. 

Porto Greco è una spiaggia di Vieste particolarmente adatta per coloro che amano visitare le grotte. Qui infatti si trovano la Grotta delle Viole e la Grotta dei Marmi, entrambe molto suggestive.

Il mare e le spiagge del Gargano

La Salata e altre spiagge di Vieste

La lista può essere davvero lunga! A quelle già citate si aggiungono tante altre spiagge, altrettanto degne di nota. Ad esempio vale la pena visitare la spiaggia di Scialmarino nel territorio di Vieste, un paradiso per gli appassionati di surf e di vela, oltre che luogo amato dalle famiglie grazie ai dolci fondali. Al termine di una breve passeggiata sulla spiaggia, si giunge ad un altro luogo turistico noto, il santuario di Santa Maria di Merino, pregevole esempio di chiesa rupestre della Puglia. Poco distante sorge l’Oasi naturalistica e archeologica La Salata, definita non soltanto un gioiello paesaggistico ma anche un pezzo di storia dal punto di vista religioso. Si tratta della più importante testimonianza paleocristiana lungo la costa del Gargano. L’oasi sorge alla fine della parte sabbiosa e si presenta in tutta la sua bellezza  davanti agli occhi dei turisti. 

Le scogliere del Gargano

Baia delle Zagare

Come non citare, poi, la Baia delle Zagare, tra le più suggestive mete della costa del Gargano considerata una delle baie più belle dell’intera Puglia. Merito di tanta fama va attribuito ai dei due faraglioni che si ergono dal mare cristallino. È sufficiente scendere pochi passi per godere della sabbia fine e dorata che si estende per un chilometro.

Se siete in cerca di qualcosa di alternativo, andate al Pontone Tunno, a Mattinata, raggiungibile solo via mare. Si tratta di una ripida falesia che racchiude tre piccole spiagge di ghiaia bianca. 

Hotel nel Gargano

Chiunque decida di visitare il Gargano per una vacanza non ha che l’imbarazzo della scelta. Altrettanto ampia è la scelta delle strutture turistiche. Per le famiglie con bambini consigliamo l’hotel sul Gargano Orchidea Blu che offre un’animazione serena e spensierata per i più piccoli. 

CATEGORY: Italia, Spiagge

Silvia Viaggiolibera

Related items

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi