Burj Khalifa a Dubai: come visitarlo

Il grattacielo più alto del mondo sorge a Dubai, nel cuore del deserto, ed è una meraviglia di ingegneria e di tecnologia che toglie il fiato.

Se amate le altezze, il Burj Khalifa vi regalerà emozioni e adrenalina a non finire. Il grattacielo più alto del mondo svetta con i suoi 828 metri nel cuore di Dubai, la metropoli sorta tra le dune del deserto. Le condizioni climatiche estreme, con temperature che d’estate superano i cinquanta gradi, e i venti forti che fanno oscillare le strutture più alte, hanno rappresentato le sfide maggiori per gli architetti che l’hanno progettato. 

L’architettura

L’edificio ha una caratteristica forma a Y che ricorda l’hymenocallis, una pianta molto diffusa a Dubai. Oltre che di grande impatto scenico, questa forma affusolata, con il basamento ampio e il corpo via via più stretto, permette all’edificio di resistere alla forza del vento, offrendo una struttura elastica. Il progetto porta la firma di Adrian Smith, già autore delle Sears Tower di Chicago e del One World Trade Center di New York. L’intera superficie esterna è rivestita di cristalli riflettenti, capaci di filtrare il caldo opprimente di Dubai. Il colpo d’occhio da sotto è davvero straordinario. Un gigante d’acciaio che dà al contempo un senso di solidità e leggerezza. 

I giardini e le fontane

Prima di salire in alto, vale la pena visitare le aree esterne del complesso. Il grattacielo è circondato da 11 ettari di lussureggianti giardini, con tantissime varietà di fiori e piante e grandiose fontane ornamentali. Da non perdere lo spettacolo con getti d’acqua a ritmo di musica ripetuto a intervalli regolari, per la gioia dei visitatori che non rinunciano a foto e selfie!

L’accesso alla torre

L’accesso al grattacielo avviene attraverso il Dubai Mall, l’enorme centro commerciale che ne occupa il primo livello. 57 ascensori portano ai piani superiori, dove hanno sede uffici, centri direzionali e appartamenti, oltre ai deck panoramici aperti al pubblico. Naturalmente per il punto panoramico più alto al mondo non potevano che esserci gli ascensori più veloci al mondo, che raggiungono la destinazione in pochi secondi.

La vista dal Burj Khalifa di Dubai

La vista dall’alto

Le piattaforme di osservazione sono 3, due situate al 124° e 125° piano a quota 456 metri, chiamate “At the top”, e una al 148°, At the Top Sky, la più esclusiva, a quota 555. Quando le porte dell’ascensore si aprono nella prima piattaforma, ci si ritrova in un’ampia sala completamente finestrata, da cui si gode di una vista a 360° sulla città. Il panorama è singolare, così come singolare è Dubai. Trattandosi di una metropoli nel deserto, oltre a grattacieli e superstrade la vista corre anche verso il deserto, che cinge il centro urbano con morbide dune dorate, e verso il mare e la spiaggia. Incredibile l’effetto degli edifici che si vedono sotto. Da quell’altezza sembrano modellini in miniatura! Per i più intrepidi, nella piattaforma al 148° piano c’è anche la terrazza panoramica esterna. Interessante anche lo speciale schermo LCD con immagini sia in diretta che registrate a diverse ore del giorno, per vedere come il panorama cambi colore a seconda della luce.

Una delle piattaforme panoramiche del Burj Khalifa

I biglietti per il Burj Khalifa

Che decidiate di visitare solo le prime due piattaforme o di salire anche al punto più alto, ricordatevi di acquistare il biglietto per tempo per assicurarvi gli orari migliori. Le visite sono aperte dalle 9:30 alle 23. Nei weekend, le piattaforme aprono alle 5:30 del mattino, per permettere di godere dello spettacolo dell’alba che tinge Dubai di morbidi toni di rosso e rosa. Sono disponibili anche biglietti ad accesso prioritario, con visita del top SKY accompagnati da un Guest Ambassador e assaggio di dolci tipici nella lounge esclusiva. Del resto, se non ci si concede dei lussi a Dubai, dove altro lo si fa?!

CATEGORY: Medio Oriente

Silvia Viaggiolibera

Related items

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi