acque termali di Abano Terme

 

Le acque termali di Abano Terme sono rinomate in Italia e nel mondo per le importanti azioni benefiche e terapeutiche che esplicano sull’organismo. Si tratta di un’acqua salso-bromo-iodica ipertermale dall’importante azione antinfiammatoria e antisettica. Oltre a fare bene al corpo, le acque termali di Abano influiscono sulla sfera psico-fisica, distendendo la mente e aiutando a combattere lo stress.

Immaginate il piacere di scivolare dolcemente in una piscina di acqua calda e lasciarsi galleggiare leggeri come una piuma. Piano piano si sente la tensione sciogliersi, i nervi distendersi e tutta l’ansia del quotidiano si libera nell’aria assieme al vapore sulfureo.
Quello delle terme non è solo un passatempo piacevole ma anche un momento prezioso per la salute, per recuperare energia e ritemprare il corpo. Con l’arrivo del freddo, i bagni e le cure termali diventano un’arma importante per prevenire i mali di stagione e prepararsi al meglio all’inverno alle porte.
Abano Terme è da sempre il paradiso delle acque sulfuree, un luogo speciale dove rifugiarsi per un weekend o una vacanza, dimenticando gli impegni della vita quotidiana.
Quando si arriva ad Abano si sente subito l’aria satura di iodio e i polmoni si aprono, i pensieri rallentano e tutto il corpo si predispone a ricevere le cure tanto desiderate.

Un’acqua antica per un benessere che si rinnova

acque termali di Abano Terme
 
Le acque termali di Abano arrivano dal Bacino Idrico Euganeo; sgorgano a una temperatura di circa 80-87°°C dopo un lungo viaggio sotterraneo di decine di chilometri che parte dai Monti Lessini, nelle Prealpi. Durante questo percorso a circa 3000 metri di profondità le acque si arricchiscono di preziosi sali minerali, acquisendo un alto valore terapeutico.

Sinergia di acqua e fango

Hotel Terme Orvieto Abano Terme
L’immersione in una piscina di acqua termale è una sorta di porta d’accesso al mondo di benessere che sta dietro.
Un altro prezioso alleato di salute e bellezza è il fango termale: composto di argilla naturale, viene lasciato maturare in apposite vasche riempite di acqua termale a 80° per un periodo che varia dai 3 agli 8 mesi. L’elevata temperatura libera i metalli preziosi contenuti nell’acqua e a contatto con l’aria il fango modifica la sua struttura chimico-fisica, trasformandosi in un vero elisir di lunga vita.
L’applicazione del fango termale a una temperatura di 40-50° favorisce il rilassamento muscolare e migliora la circolazione sanguigna, con benefici immediati su corpo e mente. E’ difficile spiegare a parole quale senso di leggerezza si provi dopo un trattamento ai fanghi termali, seguito da un bagno termale, ma vi posso assicurare che è una sensazione assolutamente da provare.
Ad Abano Terme si possono effettuare anche cure inalatorie per le patologie delle vie respiratorie: speciali strumenti frammentano le particelle di acqua termale e le nebulizzano rendendole respirabili. Un trattamento molto indicato per chi soffre di sinusite o problemi ai bronchi.
Tra gli hotel che offrono cure termali, l’Hotel Terme Orvieto è una scelta perfetta: un hotel 4 stelle ad Abano con un ampio centro benessere, piscine e SPA, perfetto per un soggiorno all’insegna del relax e delle coccole.
Da soli, in coppia, con amici o in famiglia, una vacanza ad Abano Terme è sempre un’occasione speciale per ritagliarsi un momento di attenzione e benessere.

I dintorni di Abano Terme

Se tra un bagno termale e di fango vi resta un po’ di tempo, un’ottima idea è quella di impiegarlo per visitare la vicina Padova e uno dei suoi gioielli più prezioso: la Cappella degli Scrovegni.
L’opera di Giotto è un capolavoro assoluto di pittura del Trecento. La perfezione delle figure, la grazia dei volti, i colori saturi concorrono a creare un ambiente di somma bellezza.
Dopo aver nutrito il vostro corpo e la vostra mente con il benessere delle acque termali di Abano, potrete così nutrire lo spirito con uno dei capolavori d’arte più importanti di tutto il mondo occidentale.

 


Val Ridanna

La Val Ridanna è un piccolo angolo di mondo alpino che si estende da Vipiteno a Masseria, 18 chilometri di pittoreschi paesaggi nel cuore delle Alpi. Un paradiso non sono per gli amanti dello sport ma anche per chi della montagna vuole vivere la storia, la cultura ed il folclore.

Ogni stagione è quella giusta

Non c’è luogo migliore della montagna per assistere allo spettacolo del divenire delle stagioni. La meraviglia di vedere uno stesso paesaggio mutare colori con il cambio dei mesi è qualcosa di indescrivibile. Il manto verde dei prati che d’estate brillano all’intensa luce del sole, d’autunno diventa un sontuoso tappeto dai caldi toni del rosso che presto viene coperto dal candido mantello della neve. La Val Ridanna, con i suoi pascoli e boschi, è un palcoscenico privilegiato per assistere al cambio stagione, per questo ogni momento è perfetto per visitarla.
In estate la valle offre infinite possibilità di camminate ed escursioni a tutti i livelli. Una moderna funivia porta da Vipiteno centro fino al Monte Cavallo da dove si può proseguire lungo l’Alta Via della Val Ridanna. Oppure si può scegliere di partire da Mareta per assaporare la tranquillità del bosco e approfittare di una delle malghe lungo il sentiero che propongono i sapori locali. 
In inverno la valle si trasforma in un paradiso per gli amanti dello sci: 30 km di piste a cui si aggiungono quelle del vicino Monte Cavallo e del comprensorio di Ladurno; anche chi pratica sci da fondo troverà un’ampia scelta di percorsi, con bellissime piste che si snodano tra boschi e pascoli imbiancati. 
In Val Ridanna vi è anche una lunga tradizione di slittino, un tempo usato come mezzo di trasporto per fieno e legna. Alcuni dei vecchi tracciati sono oggi stati trasformati in piste da slittino mozzafiato che attraversando boschi e valli regalano momenti di puro divertimento sia ad adulti che bambini. Per gli spiriti più temerari, la pista Ridanna-Maiern di oltre 6 chilometri rappresenta una stimolante sfida!

Settembre in Val Ridanna

Val Ridanna
A settembre la vacanza in Val Ridanna continua, offrendo numerose possibilità di respirare l’aria di fine estate e assistere al graduale mutare del paesaggio con l’avvicinarsi dell’autunno.
Passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike fanno da contorno ad attività che portano alla scoperta dell’antica storia della valle, un tempo luogo di estrazione di preziosi minerali come argento, piombo e zinco. Le miniere di Monteneve, che fino al 1985 diedero lavoro ad eserciti di minatori, sono oggi un museo che racconta 800 anni di attività mineraria descrivendo le tecniche d’estrazione e di trasporto impiegate sin dal Medioevo e i macchinari originali, oggi ancora funzionanti ed attivati a scopo dimostrativo durante le visite. Gli esaurienti tour all’interno della miniera, adatti anche ai bambini, consentono di farsi un’idea precisa della dura vita dei minatori e delle condizioni di lavoro nel sottosuolo, tra buio e umidità.

Dove alloggiare in Val Ridanna

Hotel Sonklarhof a Ridanna
L’Hotel Sonklarhof a Ridanna, vicino a Vipiteno, è il luogo perfetto per vivere la Valle a 360° e respirarne l’armonia e la pace che vi regnano. Immerso tra idilliaci paesaggi montani, l’hotel offre un’atmosfera tranquilla e rigenerante accompagnata dalla gentilezza e cordialità dello staff. Durante il soggiorno si può approfittare delle tante escursioni nella natura ma anche del favoloso centro benessere dell’hotel, 3 piani di puro relax in un percorso scandito da piscina, sauna, bagni di vapore aromatici, cascate d’acqua, idromassaggi, trattamenti cosmetici e terapeutici che contribuiscono a ristabilire l’armonia tra corpo e mente. 
Anche le camere, tutte arredate in legno nel tipico stile alpino, garantiscono quiete e comfort totali, con morbidi letti e viste panoramiche sulle cime circostanti. 
Imperdibile anche il ristorante, uno spazio caldo e accogliente arredato con grande attenzione, dove la cucina tradizionale tirolese incontra il gusto mediterraneo, proponendo ogni giorno delizie per il palato: una sinfonia di sapori che si accorda con l’armonia di sensi che tutta la Val Ridanna offre, in ogni periodo dell’anno.

Per info e prenotazioni

Hotel Benessere Sonklarhof
Ridanna – Dorf 16
39040 Ridanna – Sterzing
Tel: 0039 0472 656212
Email: sonklarhof@web.de

Hotel Sonklarhof a Ridanna

Hotel Sonklarhof a Ridanna

Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella

In una verde penisola abbracciata dalla Laguna di Marano e dal Mare Adriatico, Lignano Sabbiadoro si presenta come una lunga striscia dorata, otto chilometri di pura felicità declinata in una spiaggia ampia e solare, considerata una delle più belle della Riviera Adriatica e insignita dalla Bandiera Blu.

Acqua tutt’intorno

Lo scintillio dell’acqua che brilla alla luce del sole accende di allegria ogni momento trascorso a Lignano, perché è proprio l’acqua l’elemento che non solo disegna il territorio definendone i confini e gli orizzonti, ma crea anche infinite occasioni di divertimento. Windsurf, kitesurf, kayak, vela, persino wakeboard e parasail per i più acrobatici, sono alcuni dei tanti sport in cui è possibile cimentarsi, per riempire la vacanza di emozioni e adrenalina.
Se si preferiscono le attività più tranquille, meglio optare per un bel giro in bicicletta lungo i sentieri verdi che si inoltrano nella pineta o per una bella passeggiata in fat a bike sulla spiaggia alle prime luci del mattino, quando l’aria fresca è intrisa del profumo del mare.

Emozioni lagunari

Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella
Navigando lungo il fiume Stella

Uno dei motivi per cui amo Lignano è il verde che la circonda, un particolare che la rende non solo una destinazione mare e spiaggia ma anche una meta perfetta in tutte le stagioni per stare a contatto con la natura. 
La Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella è una delle escursioni più interessanti da fare in zona: a bordo di motonavi, accompagnati da qualificate guide ambientali, è possibile risalire il fiume e solcare le acque della laguna di Marano per fare sosta nel suggestivo villaggio di “casoni”, le strutture in legno utilizzate dai pescatori, alcune delle quali sono allestite per ospitare pranzi e banchetti all’insegna dei sapori locali.
Un’altra meta interessante è Marano Lagunare, cittadina di origine romana a una trentina di chilometri da Lignano: fortezza veneta della Serenissima dal 1420 al 1797, la città conserva la struttura architettonica veneziana. 
Dal molo della cittadina si può prendere una delle motonavi che fanno servizio verso l’Isola delle Conchiglie, una barriera naturale che segna il confine tra il mare e la laguna, dove si può camminare lungo la spiaggia ancora vergine e assaporarne l’intatta bellezza.

Dove alloggiare a Lignano

La camera tripla dell’Hotel Orchidea
Quando visito le località della Riviera Adriatica, mi piace alloggiare nei piccoli hotel a gestione familiare, il modo più autentico di vivere questi luoghi che, pur essendo diventate località di mare alla moda, mantengono ancora viva la tradizione locale fatta di semplicità, simpatia e di sapori genuini. 
L’Hotel Orchidea si trova ad appena dieci minuti dall’ampia spiaggia di Lignano e a soli cinque minuti dal centro, in posizione tranquilla ma comoda per raggiungere in pochi passi il cuore del divertimento.
Proprio la gestione familiare dell’hotel garantisce attenzione e personalità nell’accoglienza e la cucina casalinga offre piatti genuini che fanno sentire subito a casa. 
Le luminose camere regalano ambienti di grande comfort, con ampi spazi e arredi moderni. Alcune hanno il soffitto rivestito di travi in legno che danno un ulteriore tocco di calore all’insieme.
Tutte le stanze dispongono di climatizzazione, TV Sat, wi-fi e terrazzino. 

Per info e prenotazioni

Hotel Orchidea
Via Latisana, 122
33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
+39.0431.71558
+39.0431.71558

Spiaggia di Jesolo

Jesolo, 16 chilometri di spiaggia dorata cinta dal mare Adriatico e dalla laguna veneziana. La più famosa località balneare del Veneto, sin dagli anni ’70 simbolo di mare e divertimento, a settembre non va in vacanza ma anzi riserva atmosfere più rilassanti, un invito a viverne anche gli interessanti eventi mondani e culturali di cui è teatro.

Jesolo oltre il mare

Spiaggia di Jesolo
A Jesolo tutto sembra girare intorno al mare. I bar, i ristoranti, i tanti locali alla moda fanno da completamento ad una spiaggia che è la quintessenza dell’allegria, del colore, delle lunghe giornate all’ombra di un ombrellone o dentro l’acqua. Come veneta, i miei ricordi delle estati da bambina hanno i contorni di Jesolo, di infiniti giorni trascorri a correre su e giù per la sua spiaggia armata di secchiello e paletta in compagnia dei vicini di ombrellone, non solo italiani ma anche tedeschi, olandesi e francesi, perché Jesolo da sempre è meta ambita anche dagli stranieri che la associano al sole del Bel Paese.
Crescendo ho imparato a cogliere altre sfumature di Jesolo, quelle che vanno oltre il mare e che puntano agli orizzonti lagunari alle sue spalle, ad un intreccio di canali che contornano pianure silenziose e all’incantevole Venezia, che da qui dista solo una breve corsa in vaporetto. Del resto proprio a Venezia, Jesolo è legata storicamente in quanto un tempo città lagunare conosciuta con il nome di Equilio, una delle fondatrici della lega lagunare che avrebbe poi portato alla fondazione della Serenissima. 
A settembre, con la fine dell’estate, Jesolo non spegne i riflettori del suo mondo ma li amplifica, mostrando a chiunque la visiti che sa essere non solo meta balneare ma anche paesaggistica, gastronomica, culturale e mondana.

Gli eventi di Jesolo di settembre

Biennale di Venezia
Un’opera di arte moderna alla Biennale di Venezia
Tra gli eventi più glamour di settembre a Jesolo c’è senza dubbio la Finale di Miss Italia che, dopo l’esordio dell’anno scorso, anche per il 2016 si svolgerà qui. Una scelta legata alla fama della nota località turistica e al suo fascino scintillante, oltre all’incredibile offerta di shopping che propone (ben 12 chilometri di isola pedonale, la più lunga d’Europa!).
Dal 31 agosto al 10 settembre c’è poi un altro appuntamento glamour, la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Basta prendere il traghetto da Jesolo e fare scalo al Lido di Venezia per ritrovarsi nel cuore dell’evento di arte e spettacolo più mondano dell’anno! 
La Mostra del Cinema fa parte del vasto programma della Biennale di Venezia 2016, la rassegna di arte internazionale che organizza, oltre a mostre d’arte in diverse location veneziane di grande suggestione, anche esposizioni multidisciplinari di musica, teatro e danza. Un ricco calendario che si protrae fino a novembre, con altri imperdibili appuntamenti culturali.

Dove alloggiare a Jesolo

Hotel Orizzonte jesolo
L’Hotel Orizzonte si trova proprio di fronte alla lunga spiaggia, una posizione privilegiata che lo rende la base ideale per godere delle tante offerte vacanza di Jesolo. 
Le camere ampie e luminose si dividono tra Standard e Comfort per rispondere alle diverse esigenze della clientela, garantendo comunque sempre la massima comodità.
Tutte le stanze dispongono di climatizzatore, cassaforte, TV satellitare e balcone privato.
L’hotel ha inoltre un bellissimo e nuovo solarium all’ultimo piano, dotato di lettini e vasca idromassaggio, per momenti di puro relax, completato dal ristorante che serve piatti della cucina regionale ed internazionale.
Il bar sulla terrazza del ristorante è l’ideale per un aperitivo serale con vista mare, il preludio perfetto ad una serata mondana tra gli eventi in programma a Jesolo o per una passeggiata romantica sul lungomare al chiaro di luna. 

Per info e prenotazioni: 

Hotel Orizzonte
Viale Venezia, 5
30016 Lido di Jesolo (Venezia)

Tel. +39 0421 380004
Fax +39 0421 380329
Email: hotelorizzonte@email.it

www.horizzonte.com
Una camera dell’Hotel Orizzonte a Jesolo


Roma veduta

Roma è una città di ineguagliabile bellezza, la sintesi perfetta di storia, arte e cultura. Il suo fascino unico seduce il visitatore al primo sguardo e lo lega a sé per sempre, inducendolo a tornare ancora e ancora. Se è vero che non basta una vita per conoscere Roma, soggiornare nel suo centro storico, nella splendida cornice di Piazza di Spagna, a due passi da Piazza Navona e Via Condotti, è un’esperienza che rende ancora più indimenticabile un viaggio nella Città Eterna.

Piazza di Spagna, la scenografia perfetta

Piazza di Spagna
La romantica cornice di Piazza di Spagna
Per il viaggiatore che vi posa gli occhi per la prima volta, Piazza di Spagna appare la sintesi perfetta dell’armonia urbanistica in cui ogni elemento pare completare e far risaltare ciò che lo circonda. Una quinta scenica che guida l’occhio dalla grazia della Fontana della Barcaccia, opera del Bernini, alla maestosa eleganza della Scalinata di Trinità dei Monti. 
Per chi vi torna, ogni volta Piazza di Spagna riesce a togliere il fiato e a catalizzare l’occhio, quasi incredulo di fronte a tanta meraviglia. Ma in fondo questo è l’effetto che fa tutta Roma, un continuo stupore al cospetto della maestosità delle vestigia romane e della perfezione rinascimentale e barocca di opere come San Pietro e la Cappella Sistina, capolavori che tutto il mondo ammira e che durante un viaggio a Roma sfilano davanti a chi li guarda in un susseguirsi di emozioni. Perché Roma è Roma, unica, ineguagliabile, disarmante, capace di riempire un giorno, una settimana, un mese o una vita intera di Bellezza.


La location perfetta

La fontana di Trevi
Se c’è una cosa che ho imparato viaggiando è che la scelta della zona in cui alloggiare in una città può fare la differenza tra un viaggio bello ed uno indimenticabile. E Roma non fa eccezione. Se è vero che i tesori romani sono fruibili indipendentemente da dove si alloggia, è altrettanto vero che soggiornare proprio nel cuore della città, a due passi dai suoi simboli più splendenti, dà alla vacanza suggestioni uniche. Vedere Piazza di Spagna è già di per sé un’emozione, ma immaginate di svegliarvi al mattino, aprire la finestra e vederla apparire davanti. Un’esperienza che vale la pena provare!
MiaSuites si trova proprio a Piazza di Spagna, immerso nella sua eccezionale scenografia, perfetto per vivere la Città Eterna da una prospettiva privilegiata. Da qui tutte le meraviglie romane sono raggiungibili in breve tempo, semplicemente passeggiando lungo le vie di Roma e assorbendone ad ogni passo le atmosfere che cambiano da zona a zona, ora raffinate ora veraci, con quartieri che regalano autentici scorci della romanità più schietta e pura.

La struttura

MiaSuites Hotel Roma
Una delle stanze del MiaSuites Hotel
L’Hotel MiaSuites dispone di camere spaziose ed eleganti, arredate in stile moderno e complete di tutti gli optional per garantire un soggiorno confortevole. Ogni stanza dispone di TV satellitare, frigo bar, Wi-fi, bollitore per tè e tisane e persino di una macchina del caffè a cialde, omaggio alla tradizione italiana.
L’Hotel è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e una volta arrivati ci si ritroverà al centro di tutto. Situato in Piazza di Spagna, a due passi dalle vie dello shopping e dalla Fontana di Trevi, il MiaSuites regala l’impagabile occasione di vivere Roma a tuttotondo, intensamente, senza lunghi spostamenti. 

Itinerari originali a Roma

Roma di notte
La magia di Roma di notte
Anche se la si è vista più volte, Roma non finisce mai di stupire e ad ogni viaggio si scopre qualcosa di nuovo. Per chi vuole andare oltre i luoghi più famosi, sono tanti gli itinerari per conoscere nuovi volti della Città Eterna: le eleganti Ville, le Terme, le centinaia di chiese (se ne contano più di 900, cosa che la rende la città con più chiese al mondo!) e persino la Roma segreta degli acquedotti e dei sotterranei. Lo stesso Hotel MiaSuites propone interessanti escursioni a tema con guida. Si può per esempio scegliere di esplorare Roma in bicicletta lungo un itinerario sportivo, o di gustarla in un itinerario gastronomico con degustazioni dei prodotti più tipici; oppure decidere di ammirarla in un tour a piedi al calar della sera, quando le luci illuminano la Città Eterna rendendola quasi fatata e amplificandone il fascino. E dopo aver visto Roma di notte, non avrete dubbi di voler ritornare, per vivere la sua bellezza senza tempo ancora e ancora.

Per info a prenotazioni: 

MiaSuites Hotel

Via Francesco Crispi n. 10

00187 – Roma (RM)
Telefono:+39 06 45615929
Fax:+39 06 45667877 (fax)

www.miasuites.it


Bibione

Bibione, affacciata sul mare Adriatico, è una delle destinazioni balneari più apprezzate e amate delle coste venete. Tanto successo non si deve solo alla grande spiaggia di sabbia dorata ma anche alla posizione invidiabile tra Venezia e Trieste, al centro di un territorio ricco di storia e bellezze paesaggistiche che, partendo dal mare, conducono il visitatore lungo affascinanti itinerari nel verde.

Un paesaggio disegnato dall’acqua

laguna veneziana
Nella punta più ad ovest di Bibione, dove il mare incontra la laguna veneziana, la natura diventa la protagonista incontrastata. E’ qui che si trova Bibione Pineda, una delle più belle spiagge del Nord Italia, una striscia di sabbia morbida cinta alle spalle da una foresta di pini, da cui deriva il nome. 
E’ in questa oasi verde, dove l’inebriante profumo della macchia mediterranea accarezza i sensi, che Bibione inizia a mostrare l’altra sua anima: non solo località balneare alla moda ma anche paradiso naturale custode di una ricca flora e fauna e di scorci paesaggistici unici.

Una green destination

Bibione vanta non solo un mare con 25 bandiere blu ma si può fregiare anche di una gestione ambientale attenta alla tutela delle diverse aree naturalistiche che compongono il territorio. La laguna, il sistema di canali verso Venezia e Trieste, la foce del Tagliamento sono zone che, assieme alle lunghe spiagge, concorrono a creare un ambiente paesaggistico speciale, in cui l’acqua è non solo protagonista ma anche artefice di tanta bellezza.
Per chi cerca alternative alla spiaggia, Bibione offre una vasta rete di sentieri da percorrere a piedi, in bici o a cavallo, che conducono negli angoli più pittoreschi. 

Il Giardino Mediterraneo

Il Giardino Mediterraneo Bibione
Il Giardino Mediterraneo è una vasta area a est di Bibione mantenuta allo stato naturale, senza l’intervento umano, per salvaguardare la flora e la fauna che vi abitano. L’area può essere visitata seguendo dei percorsi stabiliti, assicurando così la sicurezza della biodiversità che la popola. Un progetto quello del Giardino Mediterraneo che dimostra non solo la preziosa varietà naturale di Bibione ma anche la sensibilità e l’impegno della città nella tutela ambientale. 
Il territorio incontaminato del Giardino regala un’occasione unica per vedere con i propri occhi come sarebbe stata la costa del nord-est senza l’intervento dell’uomo: lecci, pini, orchidee e fiordalisi fanno da sfondo ad un mondo popolato di usignoli, capinere, tortore e uccelli migratori; un’oasi felice dove l’equilibrio naturale, lasciato intatto, regala atmosfere magiche ed emozioni indimenticabili, rendendo la vacanza a Bibione davvero speciale.

Hotel President, una vacanza di pace e relax 

Hotel President Bibione

L’Hotel President si trova a due passi dalla spiaggia di Bibione, cuore pulsante della cittadina e palcoscenico a cielo aperto dove va in scena l’estate italiana fatta di sole, mare, passeggiate sul bagnasciuga e lunghe ore trascorse in allegria assaporando il dolce scorrere del tempo. Del resto la posizione centralissima dell’hotel, a pochi passi da tutti i servizi, permette di raggiungere tutto in pochissimo tempo, dimenticandosi dell’auto e godendosi il piacere di spostarsi a piedi o in bicicletta.

La struttura

Hotel President Bibione

Rinnovate di recente, le camere dell’Hotel President sono spazi accoglienti e luminosi, equipaggiati per garantire il massimo comfort. Ogni stanza dispone di un terrazzino privato per garantire privacy ed è dotata di aria condizionata, tv flat con canali satellitari, wi-fi gratuito e cassaforte.

L’Hotel dispone anche di un ristorante che serve piatti in cui tradizione e creatività si incontrano e celebrano le eccellenze del territorio, offrendo agli ospiti un‘esperienza culinaria di grande valore.

HOTEL PRESIDENT BIBIONE ***

Corso Europa 88, 30020 Bibione (VE)

Tel +39 0431 43397

+39 0431 437101

Fax +39 0431 439405

info@hotelpresidentbibione.it


Locanda al Piave


San Donà di Piave, adagiata lungo il fiume omonimo, è una piacevole cittadina veneta a poca distanza da Venezia e dalle famose località balneari di Jesolo, Eraclea e Caorle. Il centro storico conserva numerosi pregevoli esempi di palazzi signorili di inizio Novecento tra cui l’edificio storico che ospita la Locanda al Piave. Gestita da generazioni dalla stessa famiglia, la Locanda è la soluzione ideale per chi desidera una vacanza di relax a due passi dal mare ma lontano dalla confusione e vicino a gioielli d’arte come Venezia e le Ville del Brenta,

Gusto veneziano

Locanda al Piave
La facciata della Locanda al Piave
Basta un primo sguardo dall’esterno per leggere nelle bianche arcate che ne incorniciano la facciata l’eleganza che distingue ogni dettaglio della Locanda al Piave.
Il palazzo novecentesco in cui è inserita, tra i più antichi di San Donà, è stato riportato allo splendore originale da un attento restauro che ne ha restituito tutta la grazia e l’eleganza. Gli arredi della hall in stile veneziano creano un ambiente raffinato e al contempo gradevole, mentre le stanze, in stile caldo e moderno, presentano ognuna un carattere proprio dato dalla scelta di colori dominanti e raffinate decorazioni uniche e personalizzate. Pavimenti in parquet, tessuti lucenti, morbidi cuscini e spazi funzionali rendono il soggiorno perfetto sia per una clientela business che per i turisti, che troveranno qui un ambiente rilassante dopo intense giornate di lavoro o di visita alle bellezze dei dintorni. Tutte le stanze dispongono di aria condizionata, riscaldamento autonomo, TV LCD satellitare, frigobar, cassaforte digitale, asciugacapelli, telefono e connessione internet sia via cavo che Wi-fi.

Il ristorante

Il ristorante della Locanda al Piave vanta una storia di oltre 100 anni, fatta di passione e dedizione. Un ambiente intimo, un’eleganza semplice che crea un’atmosfera accogliente e rilassante, in cui assaggiare i piatti della tradizione veneta, preparati con ingredienti stagionali di alta qualità.

La località

I dintorni di San Donà di Piave offrono svariate possibilità di itinerari tematici, da tour storico-culturali a percorsi naturalistici fino al relax in spiaggia, tutto ad una manciata di chilometri di distanza.

Itinerari d’arte

Nel cuore di Venezia
La stessa San Donà è una località piacevole da visitare. Rasa al suolo durante le due guerre, ha saputo poi rinascere a nuova vita ed è oggi una città fiorita, con tanti parchi e spazi verdi tra cui spicca il Parco Fluviale, un’oasi naturalistica amata dagli abitanti che vi vengono a passeggiare, fare jogging e a cimentarsi nella pesca e nel canottaggio.
Ad appena mezz’ora di distanza si trova Venezia, comodamente raggiungibile con i trasporti pubblici. La città lagunare non ha certo bisogno di presentazioni e rappresenta la meta per eccellenza di qualsiasi viaggio in Veneto.
Gli amanti delle architetture rinascimentali troveranno nelle Ville della Riviera del Brenta un ambiente straordinario, un susseguirsi di dimore patrizie veneziane costruite tra il XVI e XVIII secolo. Le Ville affacciano sul placido scorrere del Brenta e proprio il fiume rappresenta il punto di vista privilegiato per scoprirle, salendo al bordo del burchiello, la tipica imbarcazione veneziana utilizzata un tempo dai nobili per raggiungere le dimore estive dal centro di Venezia.
Ad una manciata di chilometri da San Donà verso l’entroterra veneto si incontra Treviso, pittoresca e signorile, che sfoggia tesori artistici come il Palazzo dei Trecento e la Loggia dei Cavalieri. Percorrendo le verdi campagne si arriva a Padova, antica e prestigiosa sede universitaria dove si possono ammirare, tra i tanti tesori, gli affreschi trecenteschi di Giotto nella mirabile Cappella degli Scrovegni. Questo giro tra le meraviglie venete può concludersi a Vicenza, Città del Palladio e perla del Rinascimento, con una visita alla Basilica Palladiana e al Teatro Olimpico.

Itinerari natura

Laguna veneziana
Dopo un’immersione nella Bellezza declinata in capolavori d’arte è tempo di conoscere le attrazioni naturalistiche del Veneto. Per chi ama le lunghe spiagge, Jesolo e Caorle sono mete perfette, animate località che offrono svago e divertimento e infinite possibilità di dilettarsi in sport d’acqua. Se alla confusione del mare si preferiscono paesaggi naturali più solitari, la laguna veneziana alle spalle di Jesolo offre chilometri di percorsi tra campagne e villaggi rurali che paiono non essere stati sfiorati dal lustro delle vicine località balneari. E’ qui che si può conoscere il cuore antico e popolare di queste terre, un cuore da esplorare a passo lento, a piedi o in bicicletta, per riempirsi gli occhi di riflessi e mille sfumature di verde e blu.

Shopping d’autore

Outlet Noventa di Piave
San Donà è la destinazione perfetta anche per gli amanti dello shopping. L’outlet della vicina Noventa di Piave è la mecca per chi ama abiti griffati e alla moda, con marchi dei maggiori stilisti italiani ed internazionali a prezzi super convenienti. La conclusione perfetta per una vacanza fatta di relax, cultura, sapori e natura.

Per info e prenotazioni:   http://www.locandaalpiave.it/

Locanda al Piave
Corso Silvio Trentin, 6 , 30027 San Donà di Piave – Venezia ( Italy )
Tel: +39 042152103 – Fax. +39 0421332525
P. IVA 01836610277
email: info@locandaalpiave.it


Locanda al Piave


Hotel Terre di Casole

Dolci colline coperte di un manto verde e borghi antichi custodi di tradizioni secolari. E’ in questo ambiente di grande suggestione che sorge l’Hotel Terre di Casole, una delle mie ultime “scoperte” in fatto di Hotel d’Autore!


Mentre cercavo la struttura dove alloggiare durante il mio ultimo weekend in Toscana avevo in mente un’idea precisa: un giardino affacciato sulle colline, dove lo sguardo può accarezzare i dolci profili dei pendii tappezzati di uliveti e viti. Pochi click e la formula magica “hotel di charme in toscana” digitata sulla tastiera ed ecco comparire la foto di una piscina immersa nel verde e affacciata su un panorama a 180° tra colli e vigneti. Non ho impiegato molto a capire che l’Hotel Terre di Casole era quello che stavo cercando, senza aggiungere la simpatica promozione compleanno proposta, perfetta visto che l’occasione del weekend in Toscana era proprio festeggiare il compleanno di mio marito.
La gallery sul loro sito non è stata che un’ulteriore conferma: ambienti di charme arredati con gusto ed eleganza, morbidi divani e libri d’arte che invitano ad una sosta,  meravigliose fotografie in bianco e nero alle pareti che conducono lo sguardo lungo un percorso a ritroso nel tempo. Francamente per un weekend di relax non avrei potuto chiedere di più!

La località

L’Hotel Terre di Casole è un boutique hotel nato nel 2012 e situato nelle campagne tra San Gimignano e Volterra, nel cuore della Val d’Elsa. Basterebbero queste coordinate a riempire una vacanza ma i dintorni sono un crescendo di emozioni irrinunciabili: le fertili colline del Chianti a est, i tesori d’arte di Firenze a nord e di Siena a sud per finire con i vellutati paesaggi della Val d’Orcia. La Bellezza declinata in capolavori d’arte e paesaggi talmente sublimi da sembrare dipinti. Tutto ciò che il mondo invidia alla Toscana è qui, ad una manciata di chilometri di distanza.
Prima di dedicarvi ai grandi must toscani come San Gimignano, Siena, San Quirico D’Orcia, Pienza, indugiate nella Val d’Elsa, un fazzoletto di terra dove il verde si declina in sfumature talmente varie da rendere difficile elencarle e i piccoli borghi medievali offrono uno spaccato di Toscana autentica e straordinariamente quieta, lontana dalle folle di altri centri invasi di turisti. Come Casole d’Elsa, il borgo da cui l’hotel dista pochi minuti a piedi; un gomitolo di vicoli silenziosi dove gli occhi corrono lungo un filo immaginario di case di sasso e tetti rossi, per poi spalancarsi stupiti di fronte a terrazze solitarie aperte su panorami collinari talmente ampi da non riuscire a contenerli in un solo sguardo. Casole ha un indole umile e discreta, sembra sussurrare la sua bellezza per non disturbare il passante, per poi fare innamorare lo straniero con quella sua quotidianità verace e sincera, come il suono della tipica parlata toscana che riecheggia per  le sue vie.

La struttura

Hotel Terre di Casole
L’Hotel Terre di Casole dispone di 40 camere di diversa tipologia, tutte arredate con stile moderno e complete di TV, telefono, minibar, cassaforte e Wi-fi gratuito. Gli ampi balconi che si aprono sulle colline rendono la magia della Toscana talmente vicina che pare di poterla toccare solo allungando la mano.
A disposizione degli ospiti vi sono un’ampia terrazza ed una bella piscina, con tanto spazio verde per stendersi e rilassarsi. L’orto allestito sul terrazzo è curato con passione e gli ortaggi e gli aromi coltivati costituiscono gli ingredienti di alcuni dei piatti proposti dal ristorante dell’hotel, che non a caso si chiama l’Orto di Casole. Aperto anche alla clientela esterna, serve ricette della cucina toscana in un ambiente luminoso e piacevole, con enormi vetrate affacciate sul panorama collinare.

Per info e contatti

Hotel Terre di Casole

Via Provinciale 27, n. 4

53031 Casole d’Elsa (Siena)
Tel +39 0577 963042 Fax +39 0577 961754 – E-mail: info@hotelterredicasole.it
Hotel Terre di Casole


Hotel Terre di Casole
Camera matrimoniale


Lago di Como

Il Lago di Como è da sempre emblema di una bellezza raffinata e sottile, di atmosfere rarefatte in cui indugiare ammirando l’orizzonte che sfuma tra acqua e terra, cinto da montagne boscose che si innalzano fiere quasi a voler sfidare il cielo. E’ al centro di questo ambiente d’eccezione che si trova Il Park Hotel Meublé di Como, ad un passo da panorami che con la loro natura bella e struggente ammaliarono nei secoli poeti, pittori e artisti da ogni dove.

Park Hotel Meublé, a un passo dalla poesia

Park Hotel Meublé Como
Personalità e stile nelle stanze del Park Hotel Meublé a Como
Il Park Hotel Meublé è un grazioso tre stelle ubicato al limitare del centro di Como, a breve distanza dalle sponde del lago. L’ubicazione centrale lo rende ideale sia per soggiorni d’affari in città che come base per visitare il Lago di Como e le romantiche cittadine lungo le sue sponde, borghi antichi custodi di preziosi patrimoni storici e culturali. 
I primi a cedere all’incanto del lago furono i Romani, che qui costruirono sontuose ville di soggiorno estivo. Secoli dopo i poeti Romantici individuarono nella sua natura pittoresca e a tratti malinconica, capace di parlare all’anima, l’interpretazione perfetta della Bellezza Romantica. Nell’Ottocento altri illustri personaggi, come Goethe e Fogazzaro, rimasero affascinati dal lago e lo usarono come sfondo per le loro storie di passioni e amori. Oggi come ieri questo angolo lacustre conserva una seduzione raffinata, un misto di grazia ed eleganza che conquista ogni visitatore, proiettandolo in un mondo fatto di charme, luce e romanticismo.

La struttura

Park Hotel Meublé Como
Decori floreali e tinte tenui 
La facciata moderna del Park Hotel Meublé di Como, progettata dall’architetto comacino Enrico Mantero, racchiude ambienti caldi e ospitali, impreziositi da dettagli raffinati, segno della grande attenzione con cui ogni ambiente è curato. 
Le 41 camere, ampie e luminose, sono arredate con gusto e creatività. Ognuna con un proprio stile, ogni stanza è abbellita da colori e decori diversi, per garantire carattere ed unicità ad ogni ambiente. Dal verde, al grigio, al viola all’azzurro, con alle pareti stampe floreali o classiche, c’è una stanza per ogni gusto! Su richiesta le camere possono diventare triple o quadruple. Tutte le stanze dispongono di Wi-Fi gratuito, radio, telefono, minibar,TV satellitare, cassaforte e aria condizionata.
L’hotel offre anche un parcheggio privato a cui si aggiunge un ampio parcheggio pubblico disponibile nelle vicinanze. 

La località

Lago di Como
Dopo un giro nel centro di Como per ammirarne gli eleganti palazzi d’epoca, si può partire per un itinerario tra gli angoli più pittoreschi del lago. La prima tappa è Brunate, un piccolo borgo appollaiato sulla collina che si può raggiungere con la funicolare che sale dal lago. Dai numerosi punti panoramici si possono ammirare l’interno arco Alpino e la pianura ai suoi piedi.
Proseguendo oltre si giunge a Bellagio, stella lucente del lago la cui fama ha varcato in confini italiani diventando un’icona nel mondo. Imperdibile un aperitivo in una delle terrazze a filo d’acqua! Per chi non ama il clamore e le folle, il paese di Pescallo, nello stesso promontorio di Bellagio, riserva tranquillità assoluta e atmosfere più intime.
Abbazia di Piona
Abbazia di Piona su Lago di Como
Il lago di Como non è solo natura ma anche tesori architettonici come la magnifica Abbazia di Piona, gioiello di gotico cistercense. La comunità di monaci che la abitano produce ottimi liquori, un souvenir originale da portare a casa.
Sulla sponda opposta, un po’ più a sud, si può invece visitare Villa Balbianello, dimora del XVII secolo immersa in un magnifico giardino all’italiana.
Per chi ama camminare è possibile seguire gli antichi sentieri della Strada Regia, il tracciato che percorre la sponda orientale del lago da Como a Bellagio. In passato si trattava di un sistema di mulattiere che univa i diversi villaggi, oggi trasformate in vie ciclo-pedonali che si sviluppano per una trentina di chilometri regalando ad ogni passo paesaggi da sogno.

Per info e prenotazioni: http://www.parkhotelcomo.it/

Parl Hotel Meublé***

V.le F.lli Rosselli, 20 – 22100 Como
Tel. +39 031 572615 – Fax. +39 031 574302
e-mail: info@parkhotelcomo.it

 

Park Hotel Meublé Lago di Como
Reception

Park Hotel Meublé Lago di Como
Camera matrimoniale

Camera matrimoniale

Park Hotel Meublé Lago di Como
Camera matrimoniale

Park Hotel Meublé Lago di Como
Vista sul lago di Como

Mesole Cavallino Treporti

Jesolo è molto più che spiagge e mare. E’ un mondo di luce e riflessi che amplificano all’infinito la bellezza della Laguna di Venezia, come un’eco leggera che rimbalza lungo paesaggi immobili sfumando nel blu dell’orizzonte.

Hotel Europa a Jesolo, tra il mare e la laguna

Hotel Europa Jesolo

A Jesolo non si viene solo per il sole e il divertimento ma anche per lasciarsi ammaliare dall’incanto di un mondo antico e silenzioso che scorre lento alle sue spalle. L’Hotel Europa, che sorge nel pieno centro della rinomata località balneare del Veneto, è il luogo ideale per una vacanza di mare ma anche di natura e attività all’aria aperta, il perfetto compromesso tra lunghe spiagge, sinonimo di dolce far niente, ed un entroterra ricco di tesori artistici e naturali.
Bastano pochi minuti per lasciarsi alle spalle i colorati litorali jesolani e ritrovarsi in una dimensione completamente diversa, dove percorrere chilometri di strade deserte che si inoltrano nella laguna, alla scoperta della ricca flora e fauna.

La struttura

Hotel Europa Jesolo
Affacciato direttamente sul litorale di Jesolo, l’Hotel Europa, 4 stelle, si distingue per gli ambienti luminosi ed eleganti che garantiscono il massimo comfort. Oltre alla spiaggia privata riservata esclusivamente agli ospiti, l’hotel offre piscina e vasca idromassaggio.
Le camere, ampie e spaziose, sono ingentilite dagli eleganti toni del beige e grigio. Tutte le stanze offrono balcone privato con vista mare e i principali servizi come frigo bar, televisore al plasma, aria condizionata e Wi-Fi gratuito.
Sono disponibili anche stanze con 3 o 4 letti e comunicanti, ideali per famiglie con bambini.

La località

Laguna di Venezia
La laguna veneziana
Dopo una rigenerante passeggiata di prima mattina sulla spiaggia per respirare la brezza marina, lasciatevi alle spalle il via vai cittadino per immergervi in un mondo di luce e riflessi d’argento. Bastano pochi minuti d’auto dal centro di Jesolo per raggiungere pittoresche località della laguna veneziana, luoghi che sembrano essere rimasti immuni al divenire del tempo, cristallizzati in un eterno istante di quiete. 
Arrivati a Cavallino Treporti lasciate la macchina e noleggiate una bicicletta per addentrarvi tra gli estremi lembi di terra lagunare fino a Mesole, uno dei villaggi rurali più antichi della laguna di Venezia. Una manciata di case ed un antico monastero femminile incorniciano un orizzonte che si spinge nel cuore della laguna, abbracciando in lontananza le isole di Murano e Burano, quasi un miraggio, icone di una Venezia antica sospesa nel tempo. Inoltratevi tra le fattorie disposte lungo i canali e incorniciate da campi coltivati, osservate lo scorrere lento del vita di campagna e respirate il silenzio così totale da diventare palpabile. Questo è il regno della luce e del vento e di colori che danzano leggiadri sull’acqua esibendosi in infinite sinfonie di verde e blu.
Per immergervi ancora di più nei paesaggi lacustri partite per un giro in barca della Laguna, sfiorando la miriade di isole fino a raggiungere Venezia, regina di questo mondo sospeso tra acqua e cielo.
Le possibilità di escursioni da Jesolo non finiscono qui. A breve distanza si trovano città d’arte come Padova, con la sua antica Università, e poco più in là Vicenza, simbolo della Bellezza rinascimentale con i magistrali capolavori del Palladio. E ancora l’elegante Riviera del Brenta incorniciata da ville e dimore nobiliari, da gustare a ritmo lento a bordo di una delle imbarcazioni che solcano le acque del fiume. Di nuovo acqua e riflessi che rispecchiano e amplificano i tesori di una terra che non si limitano a mare e spiagge ma si declinano anche in capolavori d’arte e della natura. 

Per info e prenotazioni: http://www.hoteleuropajesolo.it

Hotel Europa****
Via Bafile, 361
30016 Jesolo Venezia
Tel. 0421 371631 | Fax 0421 370910 | info@hoteleuropajesolo.it

La spiaggia di Jesolo
La spiaggia di Jesolo
Hotel Europa Jesolo
Camera matrimoniale

Hotel Europa Jesolo
La piscina dell’hotel

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi