Cosa vedere all’isola del Giglio: una selezione delle mete imperdibili per un weekend o una vacanza all’insegna del mare e della natura.

 

La primavera vi mette voglia di tornare a viaggiare? Siete in cerca di destinazioni originali per un weekend o per una vacanza di primavera?
L’Isola del Giglio è un’ottima idea. Piccola e raccolta, questa gemma toscana offre molte mete interessanti sia dal punto di vista naturalistico che archeologico.

(altro…)


 Da diversi anni è la regina della Riviera Romagnola. Ha conquistato il podio delle città più gettonate dai turisti perché è capace di accontentare chiunque decida di approdarvi: che sia amante dello sport o della buona tavola. 

È Cesenatico, una delle cittadine più rappresentative dell’Emilia Romagna e il cui nome da diversi anni è sinonimo di vita notturna, sport e benessere. 

(altro…)


Viaggi di nozze

Dove andare in viaggio di nozze? E’ una domanda che si pongono in molti prossimi al grande passo. Per prima cosa bisogna valutare la stagione in cui si farà il viaggio, così da scegliere le destinazioni migliori a seconda del periodo. Ecco una selezione delle mete più adatte alle diverse stagioni.

Viaggi di nozze in inverno: dove andare

Per chi si sposa e va in viaggio nei mesi invernali, il periodo si presta ad una vacanza nei mari caldi. I prezzi nei periodi che precedono e seguono le feste natalizie si abbassano notevolmente, permettendo di risparmiare e di godere di spiagge semi deserte.

Il ritmo di Cuba

viaggi di nozze in inverno
I Caraibi, mete ideale per i viaggi di nozze in inverno

Cuba e la Repubblica Domenicana sono due mete che offrono spiagge incantevoli a fronte di prezzi mediamente contenuti. Oltre ai pacchetti vacanza, è possibile costruire un viaggio in autonomia, acquistando separatamente il volo aereo e prenotando direttamente un hotel o resort nelle località balneari più famose. Anche se molti resort lavorano con i tour operator, spesso è sufficiente contattarli tramite il sito internet per realizzare una prenotazione diretta. Il reale risparmio rispetto a un pacchetto vacanza non è però sempre automatico. In particolare nei periodi di bassa stagione, i tour operator tendono a fare offerte molto vantaggiose. Il consiglio è quindi sempre quello di confrontare le diverse opzioni.

Leggi anche: L’Avana, malinconia a ritmo di salsa

Le Antille Olandesi, un mix di Caraibi ed Europa

Per chi vuole i Caraibi ma desidera destinazioni più esclusive, le Antille Olandesi sono la scelta perfetta. Sole 12 mesi l’anno, spiagge da sogno e servizi di standard europeo. Naturalmente anche i prezzi sono adeguati al livello. Le spiagge di Aruba sono catalogate tra le più belle dei Caraibi. Oranjestad, la capitale dell’isola, sfoggia costruzioni tipicamente coloniali, tra cui un mulino a vento.
Anche Curaçao conserva molti edifici coloniali di stile olandese. Le vie del centro di Willemstad sono un arcobaleno di rosa, giallo, azzurro e verde con cui sono dipinti le facciate delle case.

Sposarsi alle Seychelles

Viaggio di nozze alle Seychelles
Il mare turchino delle Seychelles
Per chi preferisce un viaggio a medio raggio, l’Oceano Indiano offre diverse scelte: le paradisiache Seychelles, Mauritius o le classiche Maldive. Molti resort delle Seychelles offrono servizi per gli sposi che comprendono la celebrazione delle nozze. Il resort stesso si occupa di tutti i dettagli di cerimonia e ricevimento, che si svolgono all’interno del resort o sulla spiaggia. Per chi vuole vivere il giorno del matrimonio in maniera speciale, questa è un’occasione unica. I prezzi dei pacchetti sono variabili a seconda del livello di servizi scelto. Per chi invece sogna queste isole ma non vuole spendere troppo, esistono soluzioni per viaggiare in autonomia, scegliendo un alloggio in una guesthouse.

Leggi anche: Seychelles, guida pratica per spendere poco

Viaggi di nozze in primavera: dal Giappone alla Cina

Tokyo
Per le vie di Tokyo
La primavera continua ad essere un buon periodo per Caraibi e Oceano Indiano, ma è anche possibile optare per mete alternative. Negli ultimi tempi è molto in voga l’Oriente. Aprile è la stagione ideale per un tour del Giappone. In questo mese infatti il fascino del Paese del Sol Levante è amplificato dalla fioritura dei ciliegi. Per un assaggio del paese le tappe fondamentali sono la capitale Tokyo e Kyoto, con i tanti templi e il quartiere delle Geishe. Per rendere ancora più magico il viaggio, un’idea è quella di dormire in un ryokan, le locande tradizionali giapponesi. 

Leggi anche: I mille volti di Tokyo

In Cina da Pechino a Xian

Anche la Cina sta sempre più emergendo tra le destinazioni per viaggi di nozze. Un tour della Città Proibita di Pechino, abbinato alla visita della Muraglia Cinese, regalerà immagini uniche ed emozionanti. Con un volo interno è anche possibile raggiungere Xian per ammirare l’esercito di terracotta. Oltre 1800 statue di guerrieri a grandezza naturale formano il monumento più importante della Cina, voluto dall’Imperatore Qin. Rimasto sottoterra per 2000 anni, fu scoperto per caso nel 1974. Si tratta di una delle maggiori scoperte del XX secolo, e nel 1987 l’UNESCO proclamò il sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Luna di miele in estate: l’incanto del Nord

I caldi mesi estivi si prestano per viaggi nel Nord Europa.

I paesaggi d’Irlanda
Per un tour pieno di bellezza ma a prezzi moderati, l‘Irlanda è la destinazione perfetta. Un fly&drive permette di visitare il paese in maniera autonoma e di raggiungere anche le località meno turistiche. I mesi di maggio, giugno e luglio sono il periodo migliore per visitare l’Irlanda, con più ore di luce e più sole dell’anno. Dopo un giro di Dublino, si può puntare verso la frizzante città di Galway, e da qui seguire la Wild Atlantic Way. Questa stupenda strada panoramica segue la costa occidentale d’Irlanda, dipanandosi tra paesaggi di struggente bellezza. Tappa obbligatoria le Cliffs of Moher, le vertiginose scogliere a picco sul mare. 

Leggi anche: Da Galway lungo la Wild Atlantic Way per un assaggio d’Irlanda

I fiordi norvegesi
In crociera tra i fiordi

Se si dispone di un budget più generoso, per il viaggio di nozze in estate si può scegliere la Norvegia con i suoi spettacolari fiordi. Lasciata la capitale Oslo, dove è d’obbligo una visita al Museo di Munch, si sale a bordo della scenografica Berger Railway e successivamente della Flam Railway. Entrambe le ferrovie conducono attraverso alcuni degli spettacoli montani più stupefacenti della Norvegia. Il viaggio prosegue con una crociera lungo il pittoresco Aurlandsfjord e lo stretto Nærøyfjord, circondato da alte montagne. Una viaggio dove la natura è protagonista assoluta e regala scenografie di rara bellezza.

Viaggio di nozze in autunno: destinazione Africa

Gardens by the Bay a Singapore
I Gardens by the Bay a Singapore

L’autunno è una stagione che si presta a visite di città, dalle classiche New York o San Francisco a metropoli meno note come Singapore. Quest’ultima è una città a metà tra Oriente e Occidente, dove il Sud-Est asiatico mostra il suo volto più moderno. Le avveniristiche architetture della Baia di Singapore lasciano senza fiato, un vero viaggio nel futuro tra piscine sospese nel vuoto e giganteschi giardini rampicanti allestite su giganteschi alberi d’acciaio luminosi.

Leggi anche: La spettacolare baia di Singapore

safari in africa
Safari in Africa per il viaggio di nozze

Settembre e ottobre sono mesi ideali per un safari in Africa. Tra le destinazioni più economiche il Kenya, che permette di unire il piacere di una vacanza mare all’emozione di un safari alla scoperta della straordinaria fauna africana. La Namibia, oltre a indimenticabili safari, incanta con paesaggi naturali unici, declinati in deserti di sabbia rossa e aride valli con arbusti simili a sculture viventi. Entrambe le destinazioni offrono diverse opzioni di sistemazione, con alloggi all’interno della savana, da camere spartane e vere e proprie suite fornite di tutti i comfort. I prezzi, sopratutto in Namibia, non sono economici ma si tratta di un viaggio assolutamente unico che ripaga dell’impegno economico con l’incontro con una natura emozionante.

Vacanze in crociera

La crociera è per molti il compromesso perfetto tra la vacanza relax e il viaggio itinerante. La possibilità di trasformare i tempi degli spostamenti in un momento di svago e divertimento è senza dubbio il pregio principale della crociera, a cui si aggiunge la poesia di un viaggio in mare.

Sempre più persone scelgono la crociera per le loro vacanze, sopratutto se i giorni a disposizione sono pochi e non si vuole sacrificare parte del tempo in tediose attese tra aeroporti, stazioni o alla guida di un’auto.
Con la crociera la vacanza inizia nel preciso momento in cui si mette piede sulla nave e ci si ritrova in un lussuoso resort galleggiante. Ogni minuto trascorso a bordo è un’occasione straordinaria di svago potendo scegliere tra bagni in piscina, idromassaggi, attività in palestra, corsi di ogni tipo e sfiziosi appuntamenti gourmet. Tutto questo mentre ci si sposta solcando il Mediterraneo o mari più esotici per poi scendere a terra e scoprire splendide isole, spiagge da sogno e incantevoli città.
Ma quali sono gli itinerari più interessanti e come approfittare di offerte speciali per le crociere? Ecco qualche spunto per i vostri prossimi viaggi!

Crociera nel Mediteranno tra Italia, Francia e Spagna 

Sapone di Marisglia
Il sapone di Marsiglia

Un viaggio che ha dentro il fascino della storia antica italiana, i profumi della Francia e i colori della Spagna. Partendo dal porto di La Spezia si naviga fino a Marsiglia che accoglie il turista con le atmosfere autentiche del Viex Port per poi condurlo tra le pittoresche vie di Le Panier, definito la Mont Martre marsigliese. Il registro artistico del viaggio cambia di nuovo quando si raggiunge Barcellona, famosa per le esuberanti architetture di Gaudì ma anche per il suo centro elegante, un misto di gotico, neoclassico e moderno. Immancabile una passeggiata sull’animato lungomare e una cena a base di pesce. La tappa successiva è Palma de Mallorca, forse una delle città più amate di Spagna, vivace e colorata come le meravigliose spiagge dell’isola di cui è capoluogo. Infine Civitavecchia con le vestigia del suo illustre passato. Da non perdere le Terme Taurine, conosciute come le Terme di Traiano, con vasche e ambienti ornati di fregi e marmi, un’immersione nell’Antica Roma.

Crociera da Venezia a Palermo

Altro coinvolgente itinerario pieno di bellezze naturali e culturali. Si parte dalla cornice di Venezia per raggiungere Trieste con lo splendido Castello di Miramare. Da lì si scende lungo la costa croata fino a Spalato, città di grande vitalità culturale con magnifiche vestigia romane che si specchiano nelle acque limpide del mare. La tappa successiva è Bari che attende il turista con le suggestioni del lungomare, le atmosfere veraci di Bari Vecchia e l’incanto dei Trulli di Alberobello, piacevole escursione nelle vicinanze. L’itinerario tocca poi le coste di Corfù, cosmopolita e al contempo tradizionale, dal sapore aristocratico e ricca di storia, e si conclude a Palermo. Il capoluogo siculo chiude in viaggio aggiungendo nuove meraviglie ed un mix unico di stile mediterraneo, arabo bizantino. Il patrimonio artistico e architettonico di Palermo, uniti alle atmosfere dei suoi colorati mercati rionali, ne fanno una città dal fascino unico.

Crociera nell’Oceano Indiano

Seychelles
Una delle meravigliose spiagge delle Seychelles
Per chi invece preferisce la vacanza esotica, è possibile abbinare il passaggio aereo ad un itinerario tra Seychelles, Mauritius, Madagascar e Reunion. Già i nomi evocano spiagge incantate e mare cristallino, un mosaico di colori e paesaggi tropicali che non hanno eguali e che una crociera permette di scoprire in un unico viaggio, svelando ogni giorno nuovi, suadenti orizzonti. Il tutto approfittando dei servizi a bordo durante gli spostamenti, rendendo così l’intera vacanza un’esperienza indimenticabile.

Dove trovare le offerte per crociere?

Ma come prenotare queste meravigliose crociere ai migliori prezzi? Sul sito di superlastsecond.it c’è una sezione dedicata alle crociere dove è possibile individuare facilmente l’itinerario che fa al caso proprio. Selezionando porto di partenza e date, in pochi istanti si ha la lista completa degli itinerari e i prezzi più convenienti
Se desiderate una vacanza relax senza rinunciare al piacere della scoperta di luoghi nuovi, sicuramente la crociera è la soluzione ideale, il perfetto equilibrio tra vacanza riposo e viaggio itinerante.

Seychelles low cost

Le Seychelles sono una destinazione nei sogni di molti viaggiatori. Ma quanto costa una vacanza alle Seychelles? Notoriamente questo arcipelago di isole dell’Oceano Indiano è tra le mete di mare più care. Ci sono però degli accorgimenti che si possono adottare per contenere i costi e rendere le Seychelles una meta molto più abbordabile.

Ecco i miei consigli per viaggiare alle Seychelles low-cost.

Volare alle Seychelles

Seychelles low cost
Naturalmente il volo sarà il costo maggiore in un viaggio alle Seychelles. Come per qualsiasi meta tropicale, anche qui vale la regola di viaggiare fuori stagione, ovvero evitare il periodo delle vacanze europee (agosto e vacanze natalizie). Maggio, giugno o settembre sono mesi perfetti dal punto di vista climatico e che permettono di spuntare tariffe aeree vantaggiose. 
Tra le compagnie che volano alle Seychelles dall’Italia ci sono l’ottima Emirates o la più economica Ethiopian Airlines, che offre comunque un buon servizio a bordo. Se acquistato per tempo e in un periodo di bassa stagione, si possono fare degli ottimi affari con voli A/R da 500€.

Come usare i taxi

Dal momento che non esiste il tassametro, è d’obbligo concordare il prezzo prima di partire, per evitare malintesi. E’ utile anche confrontare il prezzo di una stessa tratta con più tassisti, così da assicurarsi di pagare un prezzo equo.

I mezzi pubblici alle Seychelles

Mahè e Praslin hanno una buona rete di autobus. In settimana sono molto frequenti, meno nei weekend: tenetene conto se prevedete degli spostamenti. Il costo di una corsa è di appena 5 rupie (meno di 50 centesimi di euro). Una scelta economica e anche divertente, che permette di entrare in contatto con la gente del posto.
Sull’isola di La Digue invece, essendo molto piccola, ci si sposta facilmente a piedi o in bici. Noleggiare una bici costa meno di 10 euro al giorno ed è senza dubbio il mezzo migliore per esplorare l’isola e raggiungere i suoi angoli più incantevoli.

Alloggi economici alle Seychelles

Seychelles low cost
Se il resort super lusso è fuori dal vostro budget, ci sono comunque ottime soluzioni alternative a prezzi molto inferiori. Si tratta delle guesthouse, una tipologia di alloggio che offre l’opportunità di vivere una vacanza più autentica a contatto con i locali, cosa da non sottovalutare se lo scopo del vostro viaggio non è solo il relax ma anche conoscere le isole.
Le Seychelles sono piene di guesthouse a prezzi buoni (tra i 70 e i 100 euro a notte per una sistemazione più che discreta). Si tratta di sistemazioni dette self-catering, ovvero attrezzate con cucina, cosa che permette un ulteriore risparmio. Molte guesthouse sono dei veri gioielli, incastonate in giardini rigogliosi e con ambienti curati e graziosi, il perfetto compromesso tra comfort e risparmio.

Assicurazione medica di viaggio: fondamentale averla!

Una voce assolutamente da includere in un budget di viaggio alle Seychelles (ma vale per qualsiasi altra meta) è l’assicurazione medica di viaggio. Non smetterò mai di ripetere quanto sia rischioso viaggiare senza copertura assicurativa! Sopratutto in mete fuori dalla Comunità Europea è importantissimo stipulare una buona polizza viaggio con massimali alti. Io da molto tempo uso Viaggi Sicuri, con cui mi trovo molto bene. Potete scegliere tra diverse polizze a seconda che viaggiate soli, in gruppo con amici o in famiglia e potete integrare l’assicurazione medica con una polizza annullamento. Si può sicuramente rinunciare al comfort di un resort 5 stelle, ma non bisogna mai rinunciare alla tranquillità e alla sicurezza durante un viaggio!

Maldive vacanze all inclusive

Maldive. La destinazione dei sogni per tutti i viaggiatori. Un luogo di una bellezza straordinaria, uno scenario unico al mondo, talmente perfetto da sembrare uscito dal pennello di un artista. Ma per fortuna le Maldive sono vere e oggi più che mai una destinazione accessibile a molti.

Maldive, il paradiso è qui

Maldive vacanze all inclusive
La straordinaria bellezza della natura maldiviana
Almeno una volta nella vita alle Maldive bisogna andare! Questo arcipelago di isole che emergono come diamanti dall’azzurro dell’Oceano Indiano rappresenta un tassello essenziale senza il quale nessuna mappa di viaggi può dirsi completa. 
Ma le Maldive sono di più di una destinazione da marcare nel mappamondo per poter dire ” Ci sono stato”. 
Le Maldive sono magia, sono la bellezza ideale che si fa raggiungibile. Qui tutto sembra essere “di più”. Il blu è più intenso, il bianco della sabbia più luminoso, il verde più brillante e anche i sensi, immersi in questo paradiso, sembrano diventare più ricettivi permettendo di vedere, sentire e percepire l’ambiente intorno con maggiore intensità.
I giorni alle Maldive sono scanditi da ritmi lenti, dal piacere di indugiare in un caffè bevuto con i piedi nella sabbia, di immergersi tra pesci variopinti o di stendersi sulla spiaggia morbida come borotalco. Momenti così perfetti da non avere bisogno d’altro, perché la bellezza di tutte le isole delle Maldive, anche degli atolli più piccoli, è talmente sublime da bastare a riempire una, cento, mille vacanze. 
Anche a chi ama i viaggi in continuo movimento le Maldive hanno qualcosa da insegnare. Una volta arrivati su un atollo ci si deve concedere il lusso di viverlo lentamente. Le Maldive non sono solo una destinazione da guardare e da immortalare in foto memorabili: il soggiorno va gustato con calma, assaporandolo goccia a goccia. E’ per questo che il modo migliore di viverle è con una vacanza 
All-inclusive, che permetta di liberarsi dall’assillo di trasferimenti e piani viaggio e di lasciarsi scivolare nell’incanto dei loro colori.

Vacanze alle Maldive

Maldive vacanze all inclusive
L’eccezionale azzurro del mare alle Maldive
Clubmed, con le sue offerte Maldive uniche, si fa interprete d’eccezione della suggestione di questi luoghi, proponendo due incantevoli resort immersi tra le palme da cocco e affacciati su un mare da favola. Il primo si trova a Kani, chiamata anche l’isola giardino per la straordinaria varietà di flora che ospita. Passeggiate tra i fiori tropicali, relax all’ombra di una palma o trattamenti benessere sono solo alcuni dei modi di vivere la vacanza. Ma si può anche fare scuola di vela, andare in kayak, giocare a beach volley o rilassare il corpo con una sessione di yoga in riva al mare. Oppure indossare pinne ed occhiali e riempirsi gli occhi del tesoro più prezioso delle Maldive, i meravigliosi fondali, popolati di pesci tropicali e da esplorare sia con lo snorkeling che con immersioni. 
Qualunque sia l’attività scelta per trascorrere il tempo, sarà l’ambiente naturale a catalizzare l’attenzione, cullando i sensi in un oceano di colori e di emozioni indimenticabili.

Un’isola privata alle Maldive

I fondali delle Maldive
Il mondo sottomarino delle Maldive
Le Maldive riescono ad accendere i desideri dei viaggiatori e a rendere reali vacanze che si pensava esistessero solo nell’immaginazione. Le splendide Ville di Finolhu di ClubMed, sull’isola di Gasfinolhu, rappresentano l’essenza del sogno maldiviano: una lussuosa villa sul mare, spiaggia e piscina private, e persino un maggiordomo dedicato. Le ville sono dotate di pannelli solari che producono il 100% dell’energia necessaria, rappresentando così una perfetta fusione tra lusso e sostenibilità ambientale. 
Il resort offre anche una Welcome Lounge, un ristorante gourmet e un bar affacciato su una grande piscina. La vacanza può trascorrere nel relax di bagni di sole e trattamenti benessere, ma può anche essere l’occasione di intrattenersi con tante attività come tennis, fitness, vela o immersioni.
Un sogno ad occhi aperti da vivere intensamente e da ricordare per sempre.


Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella

In una verde penisola abbracciata dalla Laguna di Marano e dal Mare Adriatico, Lignano Sabbiadoro si presenta come una lunga striscia dorata, otto chilometri di pura felicità declinata in una spiaggia ampia e solare, considerata una delle più belle della Riviera Adriatica e insignita dalla Bandiera Blu.

Acqua tutt’intorno

Lo scintillio dell’acqua che brilla alla luce del sole accende di allegria ogni momento trascorso a Lignano, perché è proprio l’acqua l’elemento che non solo disegna il territorio definendone i confini e gli orizzonti, ma crea anche infinite occasioni di divertimento. Windsurf, kitesurf, kayak, vela, persino wakeboard e parasail per i più acrobatici, sono alcuni dei tanti sport in cui è possibile cimentarsi, per riempire la vacanza di emozioni e adrenalina.
Se si preferiscono le attività più tranquille, meglio optare per un bel giro in bicicletta lungo i sentieri verdi che si inoltrano nella pineta o per una bella passeggiata in fat a bike sulla spiaggia alle prime luci del mattino, quando l’aria fresca è intrisa del profumo del mare.

Emozioni lagunari

Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella
Navigando lungo il fiume Stella

Uno dei motivi per cui amo Lignano è il verde che la circonda, un particolare che la rende non solo una destinazione mare e spiaggia ma anche una meta perfetta in tutte le stagioni per stare a contatto con la natura. 
La Riserva Naturale Regionale sul fiume Stella è una delle escursioni più interessanti da fare in zona: a bordo di motonavi, accompagnati da qualificate guide ambientali, è possibile risalire il fiume e solcare le acque della laguna di Marano per fare sosta nel suggestivo villaggio di “casoni”, le strutture in legno utilizzate dai pescatori, alcune delle quali sono allestite per ospitare pranzi e banchetti all’insegna dei sapori locali.
Un’altra meta interessante è Marano Lagunare, cittadina di origine romana a una trentina di chilometri da Lignano: fortezza veneta della Serenissima dal 1420 al 1797, la città conserva la struttura architettonica veneziana. 
Dal molo della cittadina si può prendere una delle motonavi che fanno servizio verso l’Isola delle Conchiglie, una barriera naturale che segna il confine tra il mare e la laguna, dove si può camminare lungo la spiaggia ancora vergine e assaporarne l’intatta bellezza.

Dove alloggiare a Lignano

La camera tripla dell’Hotel Orchidea
Quando visito le località della Riviera Adriatica, mi piace alloggiare nei piccoli hotel a gestione familiare, il modo più autentico di vivere questi luoghi che, pur essendo diventate località di mare alla moda, mantengono ancora viva la tradizione locale fatta di semplicità, simpatia e di sapori genuini. 
L’Hotel Orchidea si trova ad appena dieci minuti dall’ampia spiaggia di Lignano e a soli cinque minuti dal centro, in posizione tranquilla ma comoda per raggiungere in pochi passi il cuore del divertimento.
Proprio la gestione familiare dell’hotel garantisce attenzione e personalità nell’accoglienza e la cucina casalinga offre piatti genuini che fanno sentire subito a casa. 
Le luminose camere regalano ambienti di grande comfort, con ampi spazi e arredi moderni. Alcune hanno il soffitto rivestito di travi in legno che danno un ulteriore tocco di calore all’insieme.
Tutte le stanze dispongono di climatizzazione, TV Sat, wi-fi e terrazzino. 

Per info e prenotazioni

Hotel Orchidea
Via Latisana, 122
33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
+39.0431.71558
+39.0431.71558

Spiaggia di Jesolo

Jesolo, 16 chilometri di spiaggia dorata cinta dal mare Adriatico e dalla laguna veneziana. La più famosa località balneare del Veneto, sin dagli anni ’70 simbolo di mare e divertimento, a settembre non va in vacanza ma anzi riserva atmosfere più rilassanti, un invito a viverne anche gli interessanti eventi mondani e culturali di cui è teatro.

Jesolo oltre il mare

Spiaggia di Jesolo
A Jesolo tutto sembra girare intorno al mare. I bar, i ristoranti, i tanti locali alla moda fanno da completamento ad una spiaggia che è la quintessenza dell’allegria, del colore, delle lunghe giornate all’ombra di un ombrellone o dentro l’acqua. Come veneta, i miei ricordi delle estati da bambina hanno i contorni di Jesolo, di infiniti giorni trascorri a correre su e giù per la sua spiaggia armata di secchiello e paletta in compagnia dei vicini di ombrellone, non solo italiani ma anche tedeschi, olandesi e francesi, perché Jesolo da sempre è meta ambita anche dagli stranieri che la associano al sole del Bel Paese.
Crescendo ho imparato a cogliere altre sfumature di Jesolo, quelle che vanno oltre il mare e che puntano agli orizzonti lagunari alle sue spalle, ad un intreccio di canali che contornano pianure silenziose e all’incantevole Venezia, che da qui dista solo una breve corsa in vaporetto. Del resto proprio a Venezia, Jesolo è legata storicamente in quanto un tempo città lagunare conosciuta con il nome di Equilio, una delle fondatrici della lega lagunare che avrebbe poi portato alla fondazione della Serenissima. 
A settembre, con la fine dell’estate, Jesolo non spegne i riflettori del suo mondo ma li amplifica, mostrando a chiunque la visiti che sa essere non solo meta balneare ma anche paesaggistica, gastronomica, culturale e mondana.

Gli eventi di Jesolo di settembre

Biennale di Venezia
Un’opera di arte moderna alla Biennale di Venezia
Tra gli eventi più glamour di settembre a Jesolo c’è senza dubbio la Finale di Miss Italia che, dopo l’esordio dell’anno scorso, anche per il 2016 si svolgerà qui. Una scelta legata alla fama della nota località turistica e al suo fascino scintillante, oltre all’incredibile offerta di shopping che propone (ben 12 chilometri di isola pedonale, la più lunga d’Europa!).
Dal 31 agosto al 10 settembre c’è poi un altro appuntamento glamour, la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Basta prendere il traghetto da Jesolo e fare scalo al Lido di Venezia per ritrovarsi nel cuore dell’evento di arte e spettacolo più mondano dell’anno! 
La Mostra del Cinema fa parte del vasto programma della Biennale di Venezia 2016, la rassegna di arte internazionale che organizza, oltre a mostre d’arte in diverse location veneziane di grande suggestione, anche esposizioni multidisciplinari di musica, teatro e danza. Un ricco calendario che si protrae fino a novembre, con altri imperdibili appuntamenti culturali.

Dove alloggiare a Jesolo

Hotel Orizzonte jesolo
L’Hotel Orizzonte si trova proprio di fronte alla lunga spiaggia, una posizione privilegiata che lo rende la base ideale per godere delle tante offerte vacanza di Jesolo. 
Le camere ampie e luminose si dividono tra Standard e Comfort per rispondere alle diverse esigenze della clientela, garantendo comunque sempre la massima comodità.
Tutte le stanze dispongono di climatizzatore, cassaforte, TV satellitare e balcone privato.
L’hotel ha inoltre un bellissimo e nuovo solarium all’ultimo piano, dotato di lettini e vasca idromassaggio, per momenti di puro relax, completato dal ristorante che serve piatti della cucina regionale ed internazionale.
Il bar sulla terrazza del ristorante è l’ideale per un aperitivo serale con vista mare, il preludio perfetto ad una serata mondana tra gli eventi in programma a Jesolo o per una passeggiata romantica sul lungomare al chiaro di luna. 

Per info e prenotazioni: 

Hotel Orizzonte
Viale Venezia, 5
30016 Lido di Jesolo (Venezia)

Tel. +39 0421 380004
Fax +39 0421 380329
Email: hotelorizzonte@email.it

www.horizzonte.com
Una camera dell’Hotel Orizzonte a Jesolo


Bibione

Bibione, affacciata sul mare Adriatico, è una delle destinazioni balneari più apprezzate e amate delle coste venete. Tanto successo non si deve solo alla grande spiaggia di sabbia dorata ma anche alla posizione invidiabile tra Venezia e Trieste, al centro di un territorio ricco di storia e bellezze paesaggistiche che, partendo dal mare, conducono il visitatore lungo affascinanti itinerari nel verde.

Un paesaggio disegnato dall’acqua

laguna veneziana
Nella punta più ad ovest di Bibione, dove il mare incontra la laguna veneziana, la natura diventa la protagonista incontrastata. E’ qui che si trova Bibione Pineda, una delle più belle spiagge del Nord Italia, una striscia di sabbia morbida cinta alle spalle da una foresta di pini, da cui deriva il nome. 
E’ in questa oasi verde, dove l’inebriante profumo della macchia mediterranea accarezza i sensi, che Bibione inizia a mostrare l’altra sua anima: non solo località balneare alla moda ma anche paradiso naturale custode di una ricca flora e fauna e di scorci paesaggistici unici.

Una green destination

Bibione vanta non solo un mare con 25 bandiere blu ma si può fregiare anche di una gestione ambientale attenta alla tutela delle diverse aree naturalistiche che compongono il territorio. La laguna, il sistema di canali verso Venezia e Trieste, la foce del Tagliamento sono zone che, assieme alle lunghe spiagge, concorrono a creare un ambiente paesaggistico speciale, in cui l’acqua è non solo protagonista ma anche artefice di tanta bellezza.
Per chi cerca alternative alla spiaggia, Bibione offre una vasta rete di sentieri da percorrere a piedi, in bici o a cavallo, che conducono negli angoli più pittoreschi. 

Il Giardino Mediterraneo

Il Giardino Mediterraneo Bibione
Il Giardino Mediterraneo è una vasta area a est di Bibione mantenuta allo stato naturale, senza l’intervento umano, per salvaguardare la flora e la fauna che vi abitano. L’area può essere visitata seguendo dei percorsi stabiliti, assicurando così la sicurezza della biodiversità che la popola. Un progetto quello del Giardino Mediterraneo che dimostra non solo la preziosa varietà naturale di Bibione ma anche la sensibilità e l’impegno della città nella tutela ambientale. 
Il territorio incontaminato del Giardino regala un’occasione unica per vedere con i propri occhi come sarebbe stata la costa del nord-est senza l’intervento dell’uomo: lecci, pini, orchidee e fiordalisi fanno da sfondo ad un mondo popolato di usignoli, capinere, tortore e uccelli migratori; un’oasi felice dove l’equilibrio naturale, lasciato intatto, regala atmosfere magiche ed emozioni indimenticabili, rendendo la vacanza a Bibione davvero speciale.

Hotel President, una vacanza di pace e relax 

Hotel President Bibione

L’Hotel President si trova a due passi dalla spiaggia di Bibione, cuore pulsante della cittadina e palcoscenico a cielo aperto dove va in scena l’estate italiana fatta di sole, mare, passeggiate sul bagnasciuga e lunghe ore trascorse in allegria assaporando il dolce scorrere del tempo. Del resto la posizione centralissima dell’hotel, a pochi passi da tutti i servizi, permette di raggiungere tutto in pochissimo tempo, dimenticandosi dell’auto e godendosi il piacere di spostarsi a piedi o in bicicletta.

La struttura

Hotel President Bibione

Rinnovate di recente, le camere dell’Hotel President sono spazi accoglienti e luminosi, equipaggiati per garantire il massimo comfort. Ogni stanza dispone di un terrazzino privato per garantire privacy ed è dotata di aria condizionata, tv flat con canali satellitari, wi-fi gratuito e cassaforte.

L’Hotel dispone anche di un ristorante che serve piatti in cui tradizione e creatività si incontrano e celebrano le eccellenze del territorio, offrendo agli ospiti un‘esperienza culinaria di grande valore.

HOTEL PRESIDENT BIBIONE ***

Corso Europa 88, 30020 Bibione (VE)

Tel +39 0431 43397

+39 0431 437101

Fax +39 0431 439405

info@hotelpresidentbibione.it

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi