Fine estate in Riviera: il massimo per goderti il tuo relax


Il periodo di fine estate è uno dei migliori per godersi la Riviera Romagnola. Rimini in particolare offre a settembre un perfetto mix di vacanza mare e culturale, con un ricco entroterra tutto da scoprire che si aggiunge alle meravigliose spiagge.

Se siete tra i fortunati che vanno in vacanza a settembre al mare, ecco 5 mete imperdibili da visitare a Rimini e dintorni per godervi il soggiorno.

Porto Canale e il faro

Faro di Rimini
Il faro di Rimini al tramonto

Porto Canale è una delle mete preferite dai riminesi per una passeggiata rilassante. Dominato dalla sagoma del faro settecentesco che sorveglia il porto con i suoi 27 metri di altezza, Porto Canale è il posto ideale per osservare l’andirivieni di pescatori intenti a scaricare e pulire le barche, sempre accompagnati da stormi di gabbiani. Veniteci prima di iniziare la giornata in spiaggia o per concluderla con una tranquilla passeggiata al tramonto. 

La Domus del Chirurgo

Poche mete di vacanza mare in Italia possono vantare il connubio di spiagge e arte che offre Rimini. Un esempio dello straordinario patrimonio archeologico della città è la Domus del Chirurgo, un’antica residenza romana situata nel centro storico. Riportata alla luce grazie a recenti scavi archeologici, conserva mosaici e antichi reperti che testimoniano l’alto rango del padrone di casa, identificato in Eutyches, un medico militare. Eccezionale la collezione di strumenti chirurgici, ben 150 reperti, tutti  risalenti al II secolo a.C..

La spiaggia di Torre Pedrera: relax per tutti

Torre Pedrera Rimini
La spiaggia di Torre Pedrera

Che siate con amici o in famiglia, la spiaggia di Torre Pedrera, a soli 7 chilometri a nord di Rimini, è perfetta! Ampia, tranquilla, con una bella passeggiata lungomare e tanti locali aperti fino a tardi. Il nome deriva dall’antica torre fatta costruire dalla Stato Pontificio per controllare la costa e proteggere il territorio da invasioni e pirati. Torre Pedrera piace a tutti ed è frequentata sia da famiglie che da gruppi di giovani. Per questo è anche la base perfetta dove soggiornare durante una vacanza in Riviera. Per il vostro  soggiorno, un’ottima soluzione è l’hotel Sammaritani, un hotel 3 stelle a Torre Pedrera, a pochi metri dalla spiaggia.

Borgo San Giuliano

Borgo San Giuliano Rimini
I murales di Borgo San Giuliano

Amato da Federico Fellini, questo antico borgo di pescatori a Rimini è un luogo pieno di storia e carattere. Non è un caso che il grande maestro, affascinato dalle atmosfere semplici e veraci, lo usò come ispirazione per le sue opere cinematografiche. A San Giuliano è bello passeggiare senza meta, assaporare lo scorrere lento del tempo, osservare le attività degli abitanti e ammirare i murales che ritraggono alcune delle scene più belle dei film di Fellini. Quella che si vive a Borgo San Giuliano è una Rimini diversa, dal sapore antico, lontana dal glamour delle spiagge ma capace di regalare momenti di autentico relax.

Borgo San Leo

San Leo Rimini
L’inconfondibile profilo di Borgo San Leo

Abbarbicato tra le colline alle spalle di Rimini, Borgo San Leo è un’altra perla dell’entroterra riminese. Il compatto centro storico offre un eccezionale scorcio sulla storia dell’architettura. Dagli edifici romanici, come la Pieve, la Cattedrale e la Torre, ai palazzi rinascimentali, come il palazzo Mediceo e il Palazzo dei Conti Nardini, il passo è davvero breve. A colpire già da lontano è l’eccezionale conformazione del luogo, uno sperone di roccia con pareti a strapiombo. Proprio sulla cima del promontorio sorge il Forte di San Leo, conosciuto come la Rocca, che con la sua imponente molte sovrasta e protegge il borgo. Dalla Rocca si godono splendide viste che spaziano dalla pianura al mare, per un colpo d’occhio straordinario sull’entroterra riminese.

CATEGORY: Italia, Spiagge

Silvia Viaggiolibera

Related items

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi