Stati Uniti: viaggio on the road lungo le byways

Le Byways sono le 150 strade riconosciute dal Ministero dei Trasporti degli Stati Uniti come le più scenografiche del paese. 

Le Byways si dividono tra National Scenic Byways e All-American Roads. Per essere definite byways, le strade devono avere un alto interesse paesaggistico, ricreativo, storico e culturale. E’ facile capire che stiamo parlando di viaggi on the road per eccellenza, quelli che attraversano i grandi spazi degli USA regalando emozioni indescrivibili. North e South Dakota, Montana, Wyoming, Utah, Arizona fino alla Florida all’Oregon e oltre. Sono tanti gli stati che vantano byways con scenari mozzafiato! Sul sito dell’American Scenic Byways c’è una mappa che mostra l’ubicazione di singoli percorsi e la distribuzione per Stato.

Prima di vedere quali sono le Byways più famose, è bene ricordare che si tratta di zone tutelate, proprio per l’alto valore naturalistico e storico che conservano. Per questo, quando le si percorre è importante tenere un comportamento rispettoso della natura e dei panorami che la strada offre, così da conservane la bellezza intatta.

Le byways americane più scenografiche:

  • Mt. Caramel Scenic Byway – Utah
  • Markagunt High Plateau Scenic Byway (U-14) – Utah
  • Scenic byway 12 – Utah
  • Florida Scenic byway
  • Pacific Coast Scenic Byway. – Oregon
  • Route 1 – California

Le byways dello Utah

Lo Utah è uno degli Stati con maggiore concentrazione di byways. Essendo anche uno dei più visitati per la presenza di famosi parchi nazionali, è altamente probabile che vi troverete a percorrere una delle sue scenic routes.

Mt. Caramel Scenic Byway – Utah

La strada risale da Kanab, cittadina non molto distante dal North Rim del Grand Canyon, fino a Panguitich (ca. 2 ore). Lungo la strada di attraversano gli scenari del Grand Staircase, che vantano una paletta di colori incredibile. Rocce bianche e rosa si mescolano al verde dei pini e al blu di fumi e cielo. Lungo la strada è possibile fare una deviazione verso il Coral Dunes State Park. Un autentico pezzo di deserto con dune color caramello. Lo Utah non smette mai di stupire!

Markagunt High Plateau Scenic Byway (U-14)

Cedar breaks Utah

Da Cedar City, la strada si inerpica attraverso il Cedar Canyon raggiungendo la verdissima Dixie National Forest. Lungo il percorso si scorgono viste del Cedar Breaks National Monument, un anfiteatro naturale di rocce rosse e rosa. Bello da star male!

Scenic Byway 12

Altre favolosa strada assolutamente da non mancare se visitate la zona del Bryce Canyon! La Byway 12 porta dritti nel cuore del West Americano. 125 miglia di canyon color vermiglio, plateau e valli multicolore. Oltre al famoso Bryce Canyon, celebre per gli hoodoos, nella zona ci sono altri due parchi dai paesaggi straordinari: il Red Canyon e il Kodakrome.

La Florida Keys Scenic Byway

La lingua di cemento che unisce le Florida Keys è a ragione considerata una delle strade più belle d’America. I paesaggi marini che regala, con scorci che si perdono nel blu dell’oceano, lasciano senza fiato. Ne ho parlato diffusamente in questo articolo. Lasciata alle spalle Miami, ci si immerge nel paesaggio lacustre delle fino ad arrivare alla Historical Coastal Highway, che per la maggiori parte è costituita da ponti che collegano la terra ferma con le caraibiche isole Keys.

La Pacific Coast Scenic Byway in Oregon

Coste Oregon

Lasciamo il rosso Utah per immergerci nei paesaggi costieri dell’Oregon. La strada che segue il profilo della costa inizia ad Astoria e conduce verso sud fino a Brookings. Il percorso si snoda tra scogliere, valli e dune, regalando a ogni curva meravigliose viste sull’oceano.

Route 1 – California

Coste della California

Quando si parla di California vengono alla mente lunghe spiagge e surfisti dai corpi scolpiti. Per immergersi nel sogno californiano per eccellenza il posto giusto è proprio la Route 1 che corre lungo la costa pacifica da San Luis Obispo fino a nord di San Francisco. Gli scenari che scorrono lungo la strada non sono solo un balsamo per gli occhi ma regalano anche tante occasioni di attività come kayak, hiking, surf e percorsi in bicicletta.

Quelle che ho elencato sono solo alcune delle tante, bellissime byways americane. Ogni stato riserva tesori paesaggistici unici, spesso molto diversi da quelli di casa nostra, e per questo doppiamente affascinanti. E voi, quali byways americane avete percorso o vorreste includere in un on the road negli Stati Uniti?

CATEGORY: On the road, Stati Uniti

Silvia Romio

Related items

Comments (2)

Davvero interessante e pieno di informazioni utili questo post 🙂

ciao Beatrice, sono contenta che il post ti sia utile! Gli on the road americani regalano sempre grandi emozioni!Passa ancora a trovarmi!
Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi