ESOF 2020: Trieste Capitale europea della scienza

Trieste è stata scelta per l’organizzazione dell’ Esof 2020, l’EuroScience Open Forum

La manifestazione scientifica, che si tiene ogni due anni, ha come scopo il dibattito e la discussione di temi scientifici e l’analisi del rapporto tra scienza, tecnologia e società. Il capoluogo giuliano è stato scelto dai commissari europei di EuroScience tra tante illustre candidate, tra cui Leida e l’Aia che prenderanno il testimone per il 2022.

Il progetto

Il progetto che ha portato alla nomina a Eurocapitale della scienza 2020 ha come centro nevralgico Porto vecchio e il magazzino 26, che verrà sottoposto ad un’importante opera di riqualificazione urbana. E’ prevista la costruzione di ben 5 auditorium, una piazza, sale conferenze, zone uffici, musei e un’enorme area ristoro con locali e ristoranti. Il piano urbanistico porterà l’antico scalo a riappropriarsi del suo antico ruolo di fulcro cittadino, regalando a Trieste un nuovo cuore.

La manifestazione

Tanti gli eventi in programma. Convegni, laboratori, iniziative e manifestazioni di carattere scientifico per presentare e discutere le innovazioni scientifiche e il loro impatto sulla vita di tutti i giorni. Tecnologia, salute, ambiente, sostenibilità, innovazione: tanti i temi che saranno trattati, mostrati e discussi nei vari eventi in programma. Un appuntamento importante non solo per gli studiosi e addetti ai lavori, ma che coinvolge tutti. Esof 2020 sarà anche l’occasione per riscoprire Trieste e viverne i nuovi spazi creati appositamente per la manifestazione, e che poi resteranno a fruizione di cittadini e visitatori.

Trieste al centro della scienza

Esof premia l’eccellenza triestina in fatto di ricerca. Il capoluogo friulano vanta infatti una densità di enti di ricerca scientifici superiore al resto d’Italia, tanto che si parla di “Sistema Trieste”. Con il 2020 si vuole espandere questa rete, mettendo Trieste al centro di un polo di ricerca e collaborazioni che abbracci il Triveneto, il nord e centro Italia e che abbia estensioni anche all’estero. Un science centre con cuore a Trieste, che rappresenta una grande opportunità di crescita e di prestigio per la città e l’Italia.

CATEGORY: Italia

Silvia Romio

Related items

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre, forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, si acconsente a questo. Per informazioni su come disabilitare i cookie, leggere l' Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi