Campi estivi per ragazzi: le migliori località in Italia e all’estero

L’estate è arrivata e anche i ragazzi, come noi adulti, sognano le agognate vacanze. Oltre alle vacanze di famiglia, arrivati a una certa età si sente il bisogno di evadere, di sentirsi indipendenti viaggiando alla scoperta di nuovi posti con i propri amici e compagni di avventura. I più quotati sono i campi estivi, in cui i genitori possono stare tranquilli che i propri figli siano con persone fidate e i ragazzi possono confrontarsi con i coetanei anche di paesi e culture differenti dalla loro.  Di campus per ragazzi ce ne sono tantissimi e non solo in Italia ma anche nel resto del mondo. Le mete estere più frequentate sono quelle in cui si può approfondire lo studio della lingua inglese quindi USA, Canada e Gran Bretagna.

Località italiane

Viviamo In un paese caratterizzato da coste bagnate da un mare meraviglioso, motivo per cui tra le mete dei campus non possono non mancare posti come Rimini, Riccione, il Salento ma anche Sardegna e Sicilia. Sono le mete più amate da chi vuole passare un’estate coccolati dal sole e dal mare scoprendo le meraviglie del nostro paese.

Canada e Stati Uniti

Sono molti i ragazzi che sognano l’America e, d’altronde, è facile capire perché. E’ un continente pieno di meraviglie e tesori. Qui ci sono tantissimi college in cui i ragazzi possono riempire le lacune in inglese e perfezionare la lingua, non attraverso lezioni ma divertendosi con le diverse attività sportive e ricreative proposte.

Gran Bretagna

Patria dei summer camp per imparare l’inglese, solitamente i campus estivi si compongono di due parti: la mattina, dedicata allo studio della lingua proprio in aula, e il pomeriggio, quando i ragazzi possono dedicarsi alle attività sportive, artistiche e ricreative. L’alloggio varia in base all’organizzazione dei campus. Normalmente è previsto all’interno dei college ma i ragazzi possono essere ospitati anche in famiglie inglesi, cosi da poter far stare più tranquilli i genitori ed allo stesso tempo apprendere al meglio la lingua.

CATEGORY: Lifestyle

Related items

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*