Amsterdam: le migliori attrazioni gratuite
I canali di Amsterdam

Amsterdam è conosciuta come la città dei canali, delle biciclette e dell’animata vita notturna. 

Sono tante le cose da fare e da vedere ad Amsterdam, con i suoi numerosi ed interessanti musei, le case pittoresche, i palazzi storici del centro o i parchi famosi per la fioritura dei tulipani, raggiungibili con brevi visite in giornata.

Guida al viaggio ad Amsterdam

La capitale olandese non è certo una delle più economiche d’Europa. A pesare sul budget di viaggio è sopratutto la spesa per l’alloggio, dal momento che gli hotel cittadini applicano tariffe piuttosto alte. Una soluzione sono i tanti appartamenti ad Amsterdam adibiti alla locazione turistica, un’alternativa economica ai classici alberghi non solo per i costi minori di soggiorno ma anche perché affittare un appartamento permette di cucinare da sé i pasti, con un notevole risparmio sul costo totale del viaggio. 

Dove trovare e come scegliere l’appartamento giusto? Facile! Likibu è un portale che compara centinaia di servizi di prenotazione appartamenti, facilitando la ricerca con un’ampia serie di filtri come posizione, tipo di proprietà e servizi. Pochi click ed il gioco è fatto!

Cosa fare gratis ad Amsterdam

Non tutte le cose da vedere ad Amsterdam sono a pagamento, la città riserva anche sorprese completamente gratuite che permettono di entrare in contatto con la vita locale senza spendere un centesimo!

A spasso tra i canali

I canali di Amsterdam
La vita lungo le rive dei canali
La prima attrazione gratuita ad Amsterdam sono i suoi canali! Sembra scontato, ma concedersi una passeggiata tra l’intrico di ponti e stradine del centro è una delle cose più belle da fare ad Amsterdam, ammirando strada facendo la vita quotidiana che scorre lungo le rive. I principali canali del centro sono cinque ed inseme costituiscono il Canal Ring, lungo il quale si dipana il più pittoresco panorama urbano cittadino, talmente prezioso da essere stato aggiunto dall’UNESCO nel 2010 nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Passeggiando tra i canali sarà anche possibile osservare la vita a bordo delle house boat, singolari tipi di abitazione tipiche di Amsterdam: si tratta di barconi trasformati in dimore stabili, spesso con arredi e finiture di design.

Giro in barca gratis

In barca lungo i canali ad Amsterdam
Dopo tanto camminare tra i canali viene voglia anche di attraversarli in barca. Ad Amsterdam è possibile fare un giro in barca gratuito, basta prendere il traghetto in partenza dalla stazione centrale nord che collega il centro all’isola di Ij.

Panorama sulla città

In ogni visita ad una città che si rispetti c’è sempre la vista del centro dall’alto. Amsterdam non è da meno ma anche in questo caso offre l’opzione gratuita: basterà salire in cima al NEMO, il museo della scienza a forma di nave progettato da Renzo Piano, per godere di una vista panoramica sulla città. Vi si può accedere da una scala esterna anche senza vedere l’esposizione all’interno.

Amsterdam, città dei diamanti

Amsterdam ha un’antica tradizione di industria dei diamanti, dovuta in parte alla popolazione ebraica presente in città sin dal 1500. Alcuni dei laboratori di taglio dei diamanti offrono tour guidati gratuiti. E’ il caso del Coster Diamonds che, oltre alla visita guidata completamente gratuita, propone anche un piccolo museo di preziosi, una vera chicca.

Joordan, l’Amstardam giovane ed intellettuale

I canali di Amsterdam
Trai distretti più vivaci e alla moda, vale la pena visitare Joordan, un quartiere residenziale un tempo abitato dalla classe operaia. Oggi si è trasformato in una delle zone più trendy del centro, pieno di giovani artisti, musicisti ed intellettuali, un luogo perfetto per vivere la frizzante atmosfera di Amsterdam, sempre senza spendere un soldo!

CATEGORY: Europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*