Itinerario gastronomico in Normandia

Un itinerario gastronomico per esplorare l’ampia rosa di sapori che compongono la cucina di Normandia, tra specialità di mare e piatti di terra, accompagnati dall’immancabile formaggio e da creazioni pasticcere.

La Normandia non è solo terra di lunghe spiagge divenute teatro della storia europea e di antiche cittadine custodi di architetture gotiche, è anche un luogo che vanta importanti tradizioni gastronomiche, la cui cucina rispecchia le due anime della regione: quella di mare e quella di terra.
Un viaggio on the road in Normandia è l’occasione per assaggiarne le specialità gastronomiche, legate alle caratteristiche morfologiche e alla cultura della regione.
L’itinerario che vi propongo va da Mont Saint Michel fino a Rouen, toccando importanti centri turistici sia della costa che dell’entroterra.

La specialità della baia di Le Mont Saint Michel

La prima tappa è proprio il famoso monastero di Mont Saint Michel, che attira ogni anno centinaia di migliaia di visitatori per la straordinaria posizione al centro di un’ampia baia che si restringe e dilata al ritmo delle maree. Proprio in questa baia viene allevata una particolare specie di agnello, l’agneau de pré salé, l’agnello di palude salmastra, che nutrendosi dell’erba della baia dal caratteristico sapore selvatico dovuto all’alternanza delle maree, acquisisce un gusto unico ed inconfondibile. 

Ostriche e burro di Normandia 

Salendo lungo la costa merita una sosta la cittadina di Barneville dove si possono assaggiare le pieds-de-cheval, una particolare qualità di ostriche tipiche di questa zona costiera. Oltrepassando Omaha Beach, una delle spiagge dello sbarco di Normandia, si arriva al piccolo centro di Isigny-sur-mer famoso per i dolcetti chiamati caramels, fatti con i tipici ingredienti normanni quali latte, crema, zucchero e sopratutto burro, che in Normandia è particolarmente pregiato ed utilizzato in numerosi piatti.

Un tripudio di frutti di mare 

La cucina normanna è particolarmente ricca di frutti di mare e i ristoranti di tutti i centri balneari propongono piatti con vasti assortimenti: cozze, ostriche, gamberoni, granchi e molto altro. Le coquilles St- Jaques sono una particolare varietà di capesante che si pescano esclusivamente nelle coste della Normadia e che quindi non possono mancare in un tour di assaggi di prodotti tipici.

Cucina di terra a Bayeux

Se preferite i piatti di terra, Bayeux e il suo cosciotto di maiale, le cochon de Bayeux, fanno al caso vostro. La cittadina, famosa per l’arazzo medievale che custodisce, è anche patria di questo goloso piatto. un carré di maiale servito con sidro.

Formaggi famosi

In un itinerario gastronomico in Francia non può mancare il formaggio, sopratutto se si può visitare la patria di uno dei più famosi, il Camenbert. La piccola cittadina in tipico stile normanno è conosciuta in tutto il mondo per la produzione dell’omonimo formaggio, cremoso e dal tipico odore. Per assaggiarlo e capirne la storia e la produzione, merita una visita la Maison du Camenbert.
La Normandia è patria di numerosi altri formaggi come il Livarot e il Pont-l’Eveque, entrambi prodotti nelle omonime cittadine.

Il gamberetto grigio di Honfleur

Tornati verso la costa, merita una visita Honfleur: si tratta di una deliziosa cittadina di mare dove viene praticata la pesca del gamberetto grigio, che si può degustare nei ristoranti del centro. Ad ottobre la città dedica anche un festival a questo prodotto, principe della gastronomia locale.

Dolce Rouen

L’itinerario termina a Rouen, dove oltre che visitare la splendida cattedrale gotica, si dovrà assaggiare il dolce tipico, Les Larmes de Jeanne d’Arc, le lacrime di Giovanna D’Arco, dolcetti fatti di mandorle tostate e caramello, il dessert perfetto per concludere questo goloso itinerario tra i sapori di Normandia.

CATEGORY: Europa, Itinerari con gusto
Comments (3)

Che bello questo itinerario trai sapori di Normandia!

Che bello questo itinerario trai sapori di Normandia!

Che bello questo itinerario trai sapori di Normandia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*