Una passeggiata a Vicenza
© kenekaise

Sono talmente abituata alle bellezze architettoniche e culturali che le mia città da darle per scontato, dimenticandomi di alzare lo sguardo oltre le vetrine dei negozi del centro per osservare e godere della bellezza dei palazzi, dell’eleganza di molte piazze, dell’atmosfera intima e malinconica di alcuni suoi vicoli.
E’ bello ogni tanto prendersi un po’ di tempo e fare i turisti nella proprio città, un viaggio a KM 0, ecologico e comodo, senza stress di mezzi di trasporto, attese, coincidenze, semplicemente passeggiare per vie percorse e ripercorse migliaia di volte sapendo guardare con occhi nuovi, pieni di meraviglia, come un turista in visita per la prima volta, mista ad un pizzico di orgoglio, perché tutta questa bellezza è anche nostra.

Quattro passi per Vicenza

Come sempre grazie a Marta di Blog di Viaggi per l’ospitalità.

CATEGORY: Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*