Calabria : 5 destinazioni imperdibili da vedere

mercoledì, marzo 15, 2017

Calabria cosa vedere

La Calabria sta emergendo sempre più come destinazione turistica grazie alle sue bellezze. Mare, spiagge, borghi antichi e sapori autentici sono gli ingredienti di questa terra solare e accogliente. Ecco 5 mete imperdibili da vedere in Calabria.


Tropea, la stella della Calabria


Santa Maria dell’Isola Tropea
Santa Maria dell’Isola

Di tutte le località calabre, sicuramente Tropea è la più famosa. I motivi sono molteplici. Le spiagge, il mare, il folklore e la gastronomia ne fanno una meta perfetta per le vacanze. 
La scelta delle spiagge è ampia. Da quelle a ridosso del centro storico, come l’arenile della Rotonda, a Spiaggia Passo Cavalieri, apprezzata per i fondali. Dopo un bagno di sole, i ristoranti di Tropea aspettano il visitatore con le loro eccellenze. La divina cipolla rossa, dolce e caramellosa, ma anche peperoncini ripieni , involtini di melanzane e naturalmente pesce. 
Tra le attrazioni monumentali, impossibile non visitare Santa Maria dell’Isola, simbolo di Tropea. A picco sul mare, questo santuario, circondato da un giardino roccioso, offre pace e silenzio. Anche in piena estate, quando le spiagge sono affollate di gente, qui è possibile rifugiarsi e trovare un angolo di quiete assoluta. Le scale per salire possono risultare un po’ faticose ma la meta vale lo sforzo!


Il Castello Ducale di Corigliano Calabro


In provincia di Cosenza, il castello Ducale di Corigliano Calabro è annoverato tra i castelli più belli di tutta Italia. Realizzato nel 1490 durante la dominazione aragonese, il castello ha il tipico impianto di fortezza difensiva. Il suo simbolo è la torre Mastia, la cui imponente base è ingentilita dalle merlature e dalle finestre ad arco. Gli interni sono una profusione di affreschi che spaziano dal tema geometrico a scene dell’antichità classica.


Palazzo Lupis

Palazzo Lupis è una dimora nobiliare situato nella Calabria Jonica, a pochi minuti dal mare. Il palazzo fu fatto costruire dalla famiglia feudataria dei de Luna d’Aragona nel XIV secolo e successivamente, nel XVII secolo, passò di proprietà dei Lupis. Gli splendidi ambienti interni ospitano anche una biblioteca con oltre 7000 volumi, per lo più edizione antiche e rare. 

Il museo della liquirizia

Questo originale museo si trova all’interno di un’altra residenza storica: Palazzo Amarelli. Questa casa patronale del 1500 fu inizialmente realizza con impianto difensivo. Nel sette-ottocento, con l’espandersi delle attività, assunse l’aspetto attuale di un centro produttivo, con magazzini e alloggi per i coloni. 
Il museo espone gli attrezzi utilizzati nella lavorazione della pregiata liquirizia di Rossano, dall’estrazione alla commercializzazione. Si tratta di uno dei musei d’impresa più visitati d’Italia.


L’isola di Dino

Isola di Dino in Calabria
L'isola di Dino vista dalla terraferma
L’isola di Dino è la più grande delle due isole della Calabria. L’isola, che sorge sulla costa tirrenica al largo di Cosenza, è famosa per il complesso di grotte e offre panorami davvero mozzafiato. Il modo migliore per esplorarla è circumnavigandola a bordo di un’imbarcazione, per potersi avvicinare ai punti più spettacolari. La più famosa è la grotta azzurra, che deve il nome all’incredibile colorazione delle acque, dal verde smeraldo al blu cobalto. Il nome “Dino” sembra avere origine dalla parola greca “dina”, che significa “vortice”. In passato infatti questo punto era particolarmente temuto dai naviganti per le forti correnti che battono soprattuto la punta sud dell’isola.


Guida al viaggio in Calabria


Anche se le sue magnifiche spiagge possono indurre alla vacanza sedentaria, personalmente ritengo che un viaggio on the road sia l’approccio migliore per visitare la Calabria. Costruire un itinerario che includa le tappe appena citate e altre bellezze della regione è semplice, e nulla vieta di programmare dei giorni di relax in spiaggia. Per l’alloggio, è facile prenotare on-line, come per esempio nel sito di Holidu, appartamenti o una casa vacanza in Calabria, garantendosi così la massima libertà e spazi comodi e funzionali.


You Might Also Like

0 comments

Diventa fan su Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe