Itinerario in barca lungo la costa nord-ovest della Sardegna

giovedì, gennaio 21, 2016

In barca in Sardegna

La Sardegna, con i suoi colori e i suoi profumi è una delle terre più spettacolari al mondo, un mosaico di paesaggi che degradano dall’entroterra al mare e che regalano emozioni indimenticabili.

L’approccio migliore alla Sardegna è via mare, il suo elemento più distintivo e ciò che la rende meta ambita da turisti di tutto il mondo: acqua cristalline, infinite sfumature di blu e sabbia candida sono la ricetta per una vacanza da sogno. 
Sono tanti gli itinerari in barca in Sardegna che si possono fare, scoprendo baie nascoste e spiaggette deserte lungo le spettacolari coste. Oggi ve ne vogliamo proporre uno che parte da Porto Torres, nel nord-ovest dell’isola, e raggiunge Santa Teresa di Gallura, tra panorami mozzafiato e tramonti da cartolina.

Porto Torres

Porto Torres Sardegna
Le magnifiche coste del Golfo di Asinara
Affacciata sul magnifico Golfo di Asinara, Porto Torres è una delle località più amate della Sardegna. Le ragioni di tanto successo sono facili da capire quando si visita il centro storico, che conserva splendidi esempi di epoca romana e medievale, come la Basilica di San Gavino risalente al 1065, il monumento romanico più imponente di tutta l’isola.
Ma Porto Torres si fa amare sopratutto per le spiagge, lembi di sabbia bianca che brillano come diamanti alla luce del sole. Bastano pochi minuti dal centro per arrivare alla Baia di Balai, con la pittoresca chiesa a picco sul mare. Navigando lungo la costa verso nord si giunge alla spiaggia di Marina di Sorso, una striscia di sabbia finissima incorniciata dal mare cristallino e dalla macchia mediterranea.

Castelsardo


Castelsardo Sardegna
L'acqua cristallina delle spiagge sarde
Proseguendo la navigazione verso nord si continua a costeggiare la magnifica Costa Paradiso fino a giungere a Castelsardo, antico borgo di origine medievale fondato nel 1102 dalla famiglia genovese dei Doria . Tra le strette vie acciottolate si respira odore di salmastro misto alle essenze mediterranee. Il caratteristico centro è molto apprezzato dai turisti, ne sono testimonianza i tanti negozi di souvenir che celebrano il folclore locale. Per le vie è facile incrociare anche qualche anziana signora seduta sull’uscio intenta nella lavorazione di ceste artigianali, uno dei manufatti più tipici del luogo. Come tutti i borghi costieri sardi, anche Castelsardo non fa eccezione nell’essere sopratutto meta balneare, con splendidi litorali catalogati tra le spiagge più belle di Sardegna. Una su tutte è la spiaggia di Lu Bagnu: sabbia come borotalco, acque azzurre e scogli piatti, la quintessenza della bellezza sarda. 

Isola Rossa

La navigazione procede tranquilla sulle acque placide fino a Isola Rossa, frazione di Vignola rinomata per le tantissime spiagge. La scelta qui è davvero ardua perché il paesaggio si declina in infinite varianti: rocce rossastre, piscine naturali o soffice sabbia bianca, ce n’è per tutti i gusti. Con la barca è possibile accedere alle baie più isolate, come la splendida Li Tinnari: nascosta tra le rocce granitiche con sabbia rossa e grigia, offre relax e silenzio immersi in una paletta di colori che ammalia i sensi.

La Valle della Luna 

Capo Testa
Bizzarre formazioni rocciose a Cala Grande
L’ultima tappa dell’itinerario è Santa Teresa di Gallura, incorniciata ad ovest dall’istmo di Capo Testa. Dopo la visita del centro storico, vale la pena raggiungere il tratto più estremo del promontorio di Capo Testa, Cala Grande, anche chiamata La Valle della Luna: a contraddistinguere il luogo sono rocce granitiche dalle forme bizzarre che corrono fino al mare. Un paesaggio selvaggio e scenografico che profuma di mare e mirto, giganteschi massi plasmati dal vento e dall’acqua che paiono prendere vita e che al chiaro di luna si illuminano, offrendo uno spettacolo surreale. E’ questa forse la massima espressione della possente e magistrale bellezza naturale della Sardegna.

Guida al viaggio

Nell'organizzazione di un itinerario in barca in Sardegna, la scelta del servizio di noleggio è fondamentale. Filovent è specializzato nella locazione di barche con una ricca flotta che include barche a vela e a motore e catamarani. Il sito offre anche un servizio telefonico di consulenza ed assistenza con esperti pronti a rispondere ad ogni domanda o dubbio.

You Might Also Like

0 comments

Diventa fan su Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe