Heidelberg, la più romantica delle città tedesche

giovedì, gennaio 21, 2016

heidelbergAdagiata lungo le rive del fiume Neckar, nel sud della Germania, Heidelberg è sede di una delle più prestigiose università europee e custode di un importante patrimonio artistico, a cui si aggiunge la posizione panoramica, circondata dalle silenziose foreste del Baden-Wuettenberg.

L’antica Università di Heidelberg, vanto della città

Il cuore pulsante della città è il suo Ateneo, la Ruprecht-Albert Universitaet, la più antica università tedesca, fondata nel 1386 e ancora oggi una delle più prestigiose di Germania, frequentata anche da molti studenti stranieri che vengono a fare l’Erasmus. Basta guardare i numeri per capire l’importanza dell’università nella vita cittadina: su 150.000 abitanti, oltre 30.000 sono studenti. L’alta presenza di giovani rende Heidelberg una città dinamica e vivace, in continuo fermento, ed è proprio il dinamismo a renderla diversa da molte altre città tedesche, tradizionalmente sonnolente. I caffè e locali del centro sono sempre gremiti di studenti che amano ritrovarsi e chiacchierare tra una lezione e l’altra, a cui si aggiungono i tanti turisti in visita durante tutto l’anno.
L’ateneo è internazionalmente noto per la tradizione di ricerca e la metodologia di studio che ha come base la comprensione del mondo e dell’uomo. Il motto dell’università, semper apertus, esprime alla perfezione questa filosofia ed apertura al mondo. 

Il Castello di Heidelberg

heidelberg
Il Castello di Heidelberg
Considerata la città romantica per eccellenza, Heidelberg vanta un cuore antico denso di palazzi e monumenti appartenenti a diverse epoche architettoniche. 
Il simbolo della città è il Castello, che domina il centro dalla sua posizione rialzata sulla collina al di là del fiume. Fu costruito nel XIII secolo e poi distrutto nel 1689 durante la guerra di secessione del Palatinato. Oggi rimangono perlopiù ruderi e anche se non può competere in eleganza con i vicini castelli della Baviera, il complesso mantiene ugualmente un certo fascino. Attorno al castello è visitabile il giardino voluto all’inizio del 1600 da Friedrich V: per lungo tempo considerato una delle meraviglie del mondo, riproduce il paradiso terrestre. Dal castello diparte un sentiero che scende verso il centro chiamato il Philosophenweg (il sentiero dei filosofi), un nome romantico per un luogo pieno di fascino, che regala splendide vedute sulla città e i dintorni.

Il centro storico

heidelberg
Il centro storico di Heidelberg
Cinta da eleganti residenze borghesi e negozi, Marktplatz è il cuore cittadino. Al centro spicca la Fontana di Ercole del 1706, ispirata all’eroe mitologico per celebrare le fatiche della ricostruzione di Heidelberg dopo la Guerra dei Trent’anni. A pochi passi la Chiesa del Santo Spirito, con la caratteristica facciata in mattoni rossi e le enormi vetrate, è un altro simbolo della città. Anche il magnifico ponte Alte Bruecke sul Neckar è un’attrazione turistica molto apprezzata: si tratta di uno dei più antichi ponti tedeschi, risalente al 1200 (e ricostruito nel 1947). A caratterizzarlo una monumentale porta che un tempo era parte delle mura cittadine. Ma ad attirare l’attenzione dei turisti è sopratutto la “scimmia di Heidelberg”, una statua in bronzo posizionata sul ponte negli anni ‘70 e oggi soggetto di molte foto ricordo.
Dopo una bella passeggiata tra monumenti e palazzi, niente di meglio di una pausa in una delle antiche birrerie studentesche, di cui la città abbonda.

Guida al viaggio

A breve distanza dai centri di Francoforte e Stoccarda, Heidelberg è servita dalle maggiori arterie di comunicazione, sia autostrade che linee ferroviarie, che la collegano anche al resto d’Europa e all’Italia. Per chi arriva in aereo risultano comodi sia lo scalo di Francoforte che il Francoforte-Hanh, raggiunto delle compagnie aeree low-cost. 
Una delle città più visitate della Germania non manca certo di possibilità di alloggio. Ad Heidelberg ci sono hotel per tutti i gusti e tutte le tasche, da semplici strutture che si adattano ad una clientela giovane ed informale, a hotel di lusso completi di centro benessere e piscina nel pieno centro cittadino o in posizione tranquilla, immersi nel verde della vicina Foresta Nera.

You Might Also Like

0 comments

Follow on Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe