Torquay e la English Riviera, atmosfere vittoriane in riva al mare

mercoledì, settembre 09, 2015

Torquay
Gli inglesi la chiamano The English Riviera, reminiscenza dell'epoca vittoriana e di quella che al tempo rappresentava la vacanza ideale per le classi benestanti dal Regno Unito, un viaggio in Italia nella magnifica Riviera dei Fiori. Anche se il fascino di fine Ottocento è in parte sbiadito, ancora oggi la English Riviera è un angolo d'Inghilterra ricco di bellezza e fascino. 

Siamo nella regione del Devon, precisamente nella zona di TorBay, nella baia lungo le cui coste si estendono le cittadine di Torquay, Paington e Brixham. Una terra dal carattere profondamente british, dove gli stranieri sono pochi ed i turisti sono per lo più inglesi. Qui si viene per respirare l'aria buona del mare mista al sapore autentico delle tradizioni culinarie inglesi più radicate. A Torquay e dintorni infatti si può mangiare il migliore fish and chips del Regno Unito e degustare uno squisito Devon Cream Tea.

Torquay, il cuore della English Riviera

La cittadina di Torquay è il fulcro principale della English Riviera e vanta la maggiore concentrazione di hotel, B&B e ristoranti. La città è famosa anche per aver dato i natali ad Agata Christie, a cui è dedicato l'Agata Christie Mile, un itinerario che conduce alla scoperta dei luoghi di Torquay che più ispirarono la scrittrice, come l'Imperial Hotel, che appare in molti dei suoi romanzi.
Ad accogliere il visitatore un lungomare orlato di palme, una combinazione di case vittoriane e mood mediterraneo che hanno fatto la fortuna della English Riviera. Il porto e la Marina sono altre due zone piacevoli per le passeggiate, dove sorgono ristoranti e locali.
Le spiagge di Torquay sono tra le migliori della zona e vanno da ampie mezzelune di arena o piccole baie isolate. Anche se il tempo non è mediterraneo, nelle giornate di sole estive le spiagge si animano di gente, sopratutto di famiglie con bambini.
Tra le spiagge più scenografiche c'è quella di Babbacombe, un piccolo villaggio aggrappato alla scogliera nei dintorni di Torquay. Dal villaggio si può raggiungere la spiaggia seguendo il sentiero costiero, oppure si può utilizzare la funicolare che scende e si arrampica lungo la ripida parete di roccia.
Torquay è collegata alle altre cittadine costiere, Paignton e Brixham, da traghetti che effettuano corse regolari durante tutto il giorno, un modo perfetto per osservare la English Riviera e le sue coste frastagliate.

Le squisitezze culinarie del Devon

Cream Tea
Scones, cotted cream e marmellata 
Il Devon è una regione famosa in Inghilterra per la cucina, e proprio nei ristoranti di Torquay è possibile assaggiare i migliori piatti locali. La scelta varia tra pietanze raffinate come il granchio del Devonshire, al più popolare fish and chips, che qui da street food diventa un piatto prelibato.
Per il pomeriggio invece immancabile una sosta in una delle tante sale da té, arredate con gusto classico vittoriano, per degustare il famoso Devon cream tea: si tratta di un leggero tè pomeridiano servito con gli scones (una sorta di muffin salati) da guarnire con clotted cream (panna fresca molto densa) e marmellata. Una vera delizia di cui abbuffarsi ammirando il panorama sulla costa.

Imparare l'inglese nella English Riviera

Per chi cerca corsi di inglese in Inghilterra, Kaplan propone scuole a Torquay e nelle altre cittadine della English Riviera, una soluzione che unisce alla possibilità di vivere immersi nella cultura inglese il piacere di soggiornare in località di mare. Prenotando un soggiorno studio entro il 26 settembre con Kaplan sarà inoltre possibile approfittare della promozione che regala fino a due settimane di soggiorno gratuito, permettendo così di prolungare la vacanza studio e rafforzare la conoscenza della lingua immergendosi al contempo nell'autentica tradizione inglese.

You Might Also Like

0 comments

Follow on Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe