In bici da Parigi a Londra lungo l'Avenue Verte

sabato, maggio 09, 2015

Avenue Verte London-Paris


L'Avenue Verte è un itinerario ciclabile di 400 km che unisce Parigi a Londra inaugurato nel 2012. Il percorso si snoda tra le verdi valli attraversate dalla Senna, raggiunge Dieppe e dopo 4 ore di traghetto prosegue lungo le bianche scogliere di South Down e le brughiere del Sussex fino a raggiungere Londra.


La vacanza sulle due ruote si sta sempre più diffondendo, complice la crisi ma anche una crescente coscienza ecologica e la volontà di fare viaggi a minore impatto ambientale e che diano la possibilità di assaporare i luoghi visitati con maggiore calma. In effetti uno dei pregi maggiori di una vacanza in bicicletta è proprio il ritmo lento, la possibilità che le due ruote danno di immergersi totalmente nei paesaggi anziché vederli scorrere dietro il finestrino di un treno o di una macchina, potendo fermarsi con totale libertà in qualsiasi punto si voglia.

L'Avenue Verte: il percorso

Avenue Verte London-Paris - Agnetz - © P. Coupy
Lasciata la Ville Lumière, si parte in sella alla bicicletta costeggiando gli argini della Senna, lungo strade secondarie che si immergono nella campagna a nord di Parigi, gli stessi luoghi che incantarono Monet ed altri pittori impressionisti. Raggiunto il porto di Dieppe ci si imbarca sul traghetto che in quattro ore porta a Newhaven, e si sbarca quindi in Inghilterra.  Qui inizia un tragitto lungo la costa sud in direzione di Brighton, costeggiando bianche e maestose scogliere. Superata Brighton, ci si immerge nei paesaggi campestri del sud dell'Inghilterra attraversando il verde Sussex, tra strette vie di campagna limitate da muretti a secco e brughiera a perdita d'occhio. Avvicinandosi a Londra si utilizzano le vie interne di grandi parchi cittadini che conducono nel cuore della metropoli più animata di tutta Europa. 
Niente grandi arterie trafficate e autostrade congestionate, niente smog e inquinamento acustico, ma tanto verde, aria pulita e il suono della natura come sottofondo musicale!

Le tappe più suggestive dell'Avenue Verte

Avenue Verte London-Paris - South Down
Avenue Verte London-Paris - South Down
Le piste ciclabile e le vie secondarie immerse nella campagna permettono di esplorare zone rurali meno conosciute e frequentate. A nord di Parigi si visita per esempio Gisors, splendido esempio di città medievale il cui castello fu usato come prigione dai Templari. Poco distante Forge-les-Eaux è invece una famosa stazione termale molto apprezzata in Francia.

Sbarcati a Newhaven, si pedala verso Brighton, destinazione balneare molto amata dal turismo inglese dove si respira la tipica atmosfera vittoriana. Lasciato lo sfavillante centro di Brighton, pieno di bar e ristoranti, ci si immerge nel tipico paesaggio rurale inglese, con dolci colline e brughiere percorse da chilometri di muretti di sassi e sentieri battuti. Vi sembrerà di essere i protagonisti di un romanzo delle Bronte! Lasciata la campanga alle spalle, verdi parchi cittadini introducono alla pulsante metropoli inglese e ci si ritrova così nel cuore della vita londinese.

Consigli di viaggio


Ci sono numerose agenzie che organizzano il viaggio, occupandosi del trasferimento aereo, del trasporto in loco delle biciclette e della prenotazione del traghetto. Questo permette di avere un costante supporto in caso di problemi tecnici con i mezzi e di viaggiare in gruppo per chi lo preferisce. E' comunque possibile affrontare il percorso in totale autonomia, diversi sono infatti gli alloggi lungo il tragitto, oltre a centri attrezzati che possono assistere i ciclisti negli interventi di manutenzione alle biciclette che si dovessero rendere necessari.
Lungo il percorso ed in particolare nei punti di partenza, sia nel versante francese che inglese, ci sono naturalmente molte agenzie di noleggio bici che è possibile contattare anche preventivamente (opzione consigliabile sopratutto in estate con l'alta spagione) per prenotare i mezzi ed il ritiro.

You Might Also Like

2 comments

  1. Non sapevo che ci fosse un percorso ciclabile da Parigi a Londra! La cosa è parecchio interessante :) Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima per seguirmi sempre, sono felice di averti fatto scoprire questa chicca!

      Elimina

Follow on Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe