Il Gent Light Festival : magia di luci e colori

lunedì, gennaio 12, 2015

Chi mi segue sa quanto ami le Fiandre e le loro città-bomboniera, come amo definirle, tanto sono graziose e piacevoli da visitare.
Un'occasione per scoprire una delle gemme della regione è il prossimo Gent Light Festival, che si terrà dal 29 gennaio al 1 febbraio 2015.


Gent ha una lunga tradizione per quanto riguarda l'illuminazione urbana tanto da essersi guadagnata nel corso degli anni prestigiosi premi internazionali. Il piano di illuminazione della città è inserito nel contesto artistico diventando un elemento imprescindibile che deve armonizzarsi con il design urbano, fatto di eleganti residenze fiamminghe e giochi di riflessi sull'acqua.

Installazioni Gent Light Festival 
Le installazioni luminose temporanee allestite in occasione di feste e festival come il Gent Light Festival sono sapientemente dosate per ottenere un effetto armonico ma al contempo di forte impatto visivo, da ammirare naturalmente al calar della sera. In questo senso i mesi invernali, caratterizzati da lunghe ore di buio, esaltano le installazioni e fanno risplendere Gent di una magia speciale che si può apprezzare sin dal primo imbrunire.


Il Gent Light Festival sarà animato da installazioni, proiezioni e spettacoli inseriti in un percorso speciale che si dipanerà lungo le vie del centro storico  durante i quattro giorni di durata dell'evento.

Un percorso che mira al coinvolgimento emozionale dello spettatore per solleticarne l'immaginazione e portarlo alla partecipazione in prima persona. Un esempio? Una delle piazze medievali si trasformerà in uno spazio urbano futuristico al cui centro sarà posizionato un pianoforte che permetterà a chiunque lo voglia di creare il proprio light show! 
Ma le sorprese non finiscono qui! Sarà possibile ballare con la luce e persino il capolavoro d'arte fiamminga "Il Polittico dell'Agnello Mistico" di Van Dick, conservato a Gent, farà la sua apparizione "virtuale" per le strade della città.
Tanta magia e poesia quindi ma anche attenzione all'ambiente: Gent non smentisce la sua fama di città green optando per luci e proiettori rigorosamente a basso consumo uniti ad un sapiente programma di buio programmato per interi quartieri, così da mantenere inalterato il livello di consumo energetico usuale. Perché l'arte deve impreziosire il nostro pianeta ma anche proteggerne le risorse.

Vi ho convinti?! Non trovate che il Light Festival sia un'ottima occasione per organizzare un weekend a Gent?!

Per partecipare virtualmente all'evento sui social potete seguire gli hashtag: #lichtfestival #lichtfestivalgent

Photo Credits: Turismo Fiandre




You Might Also Like

2 comments

  1. Convintissima! Un'ottima occasione davvero per visitare Gent. Deve già essere una splendida città di suo, le luci probabilmente riescono ad esaltarne ancora di più la bellezza ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che meraviglia?! Uno spettacolo, immaginati dal vivo! Verrebbero delle foto pazzesche!!

      Elimina

Follow on Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe