Atmosfere circensi e teatrali al Singita Miracle Beach di Fregene

mercoledì, luglio 17, 2013

Lucia ci racconta la sua serata sulla spiaggia di Fregene, al Singita:

Teli bianchi a terra, una musica rilassante, un gong al centro della spiaggia, ed un nome particolare. Il Singita Miracle Beach mi ha regalato un'atmosfera nuova per il concetto di spiaggia romana. Rimanendo allungati sulla spiaggia finché il sole non scende, si osservano spuntare d'improvviso grandi brocche di mojito con lunghe cannucce colorate da un banco aperitivo di un chiosco esotico tanto quanto il suo nome. Enormi divani bianchi o teloni che s'incastonano sulla spiaggia all'imbrunire, creano uno spazio ovattato e surreale, coccolati dalle onde del mare di Fregene. 
Eppure fin qui potrebbe non essere ancora abbastanza, perché ciò che mi ha lasciata sorpresa è il susseguirsi di eventi e spettacoli che mai avrei accostato ad una spiaggia: avete mai sentir parlare di artisti circensi in riva al mare? Trampolieri, giocolieri del fuoco, funamboli, danzatrici, acrobati  e statue viventi che si muovono sinuosi al ritmo di una musica coinvolgente, raccontando storie come in autentiche pièce teatrali. Ci deve essere il tocco di coreografi esperti negli splendidi vestiti di scena, che si fondono con lo sfondo del mare e del tramonto. 

Questo è il Singita Nouveau Cirque.
Ma l'ispirazione delle spiagge d'Ibiza non sembra essere dimenticata, e sabato 20 luglio (il 10 e 14 Agosto si replica) a partire dalle ore 20, il Singita Miracle Beach dedica la serata al Balearic Beat di Ibiza con due musicisti d’eccezione: Micah the Violinist e Ruben Moran al sax. Accanto ai due artisti il Dj resident del locale, Glass Coffee. 

You Might Also Like

0 comments

Diventa fan su Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe