E poi arriva Biella

lunedì, aprile 08, 2013

Eccomi qui, di ritorno dal blog tour #biellastoria. Tre giorni pieni di emozioni, bellezze, storia, cultura, incontro e sapori. E' bello essere accolti con calore e sorrisi e sentirsi subito a casa. E' quello che è successo a Biella, dove un gruppo di amici capitanati da Gian e Lele di Sphimm's Trip ci hanno trasmesso il loro entusiasmo e la loro passione nel raccontare e promuovere il biellese, un territorio sicuramente poco conosciuto ma che ha tante bellezze da offrire.
Dopo tanti viaggi lungo strade più o meno battute, arriva Biella, con quell'aria timida di cittadina di provincia poco avvezza alle lusinghe dei turisti, e quel cuore grande che i biellesi ci hanno spalancato, portandoci per mano alla scoperta di tesori nascosti.


Nelle prossime settimane vi racconterò ogni volta un particolare diverso di #biellastoria, ma stasera, a caldo, voglio dedicare alcune parole a ciò che mi ha colpito di più partendo dal meraviglioso Ricetto di Candelo, borgo medievale perfettamente conservato nelle cui vie mi sono sentita trasportata nella suggestione dell'antico medioevo; Ronco Biellese che attraverso gli oggetti esposti nell'Eco museo della Terracotta mi ha fatto riscoprire la magia di un antico mestiere, quando le stoviglie venivano modellate dalle sapienti mani di artigiani e dalla pazienza di attendere la cottura della terracotta, e ho colto negli occhi della gente la fierezza di un passato operoso e la volontà che la memoria non vada perduta. Il Brich di Zumaglia, che ci ha accolti in un'atmosfera da romanzo gotico per poi svelarci, grazie all'eleganza dei figuranti della compagnia Teatrando, tutta la magia e la bellezza di un luogo che merita di diventare punto di incontro e scambio di arte ed idee.
Sono solo alcune delle tante immagini che hanno composto il variegato mosaico di #biellastoria, prossimamente nuovi racconti ed emozioni. Stay tuned!


You Might Also Like

4 comments

  1. :) amo anch'io viaggiare e perchè no low cost! mi piace organizzare l'itinerario personalmente e di solito mi affido ad internet :)
    mi sono aggiunta ai tuoi lettori, se ti fa piacere passa a trovarmi :
    http://blogpercomunicare.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, benvenuta nel mio blog, è un piacere averti tra i miei lettori, ho contraccambiato diventando tua lettrice!
      Viaggiare non solo fa scoprire posti nuovi ma apre la mente, predispone al nuovo e al diverso, è un esercizio di vita!
      Ti auguro di viaggiare tanto e intanto, quando hai voglia, fai un giro qui per qualche viaggio di fantasia leggendo dei posti di cui racconto!
      Silvia

      Elimina
  2. Sono contenta che la mia città vi abbia suscitato emozioni... è stato bello conoscervi e spero ci siano altre occasioni, magari un blog tour nella vostra Vicenza, come dicevamo a tavola ;)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia, che bello averti come lettrice! Biella e i Biellesi mi hanno conquistata, il calore che ci avete riservato è stato magnifico! Speriamo di rivederci in altre occasioni, magari proprio a Vicenza!

      Elimina

Diventa fan su Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe