Alba, Fiera Internazionale del Tartufo Bianco

martedì, ottobre 16, 2012

Dal 6 ottobre al 18 novembre si svolgerà la famosa kermesse dedicata al tartufo bianco. Quest'anno il tema centrale è il legame fra il prelibato fungo e il mondo del cinema: seguendo gli appuntamenti dedicati all'argomento di scopre che le più grandi stelle del cinema, da Rita Hayworth a Marilyn alla Loren hanno subito il fascino del tartufo ed hanno ceduto alle sue lusinghe culinarie.
Il Festival Cinema & Tartufo prevede proiezioni dei film che lo hanno resto famoso in tutto il mondo, oltre a locandine, fotografie e altro materiale che testimoniano la "dolce vita" del tartufo!
Qualche esempio di film in cui compare l'inimitabile fungo?
Sapori e Dissapori, Sette Chili in Sette Giorni, la bella Catherine Zeta Jones che esclama: "Meraviglioso...è tartufo d'Alba! in No Reservation e la faraona al tartufo offerta a Julia Robert in Notting Hill. Un'occasione per rivedere vecchi film tra un risotto e una pasta al tartufo!


Anche questa edizione vanta un nutrito programma di iniziative enogastronomiche e culturali che permetteranno ai visitatori di conoscere le ricchezze delle Langhe e di Alba che particolarmente in autunno regalano paesaggi di grande suggestione. La fiera del tartufo è anche un'ottima occasione per passare ad un turismo attivo e cimentarsi nella ricerca del prezioso fungo nei boschi, imparando a conoscerne le proprietà e le caratteristiche sotto la guida di esperti.

La fiera è anche mercato, di quelli tipici di paese, che si svolge ogni sabato mattina con una miriade di bancarelle e ambulanti che espongono tutti i prodotti del territorio ma anche oggetti insoliti, esotici e raffinatezze culinarie e non ultime le produzioni a km zero che negli ultimi anni, grazie al crescere della sensibilità collettiva al tema, stanno riscuotendo grande successo.
Altro appuntamento importante è Open Alba Food Wine & Music a cura dei commercianti di Alba che nelle serate di venerdì 12, 19 e 26 ottobre tra le 17 e le 20 proporranno degustazione delle proprio prelibatezze: in queste serate il centro storico si trasforma in un immenso palcoscenico dedicato al gusto e all'assaggio per intenditori e neofiti. I migliori prodotti saranno presentati direttamente dai produttori, dando la possibilità di conoscere la cultura enogastronomica delle Langhe.

Albaromatica

Un' ampia rassegna pensata per presentare le erbe aromatiche, officinali e le spezie nei vari aspetti ed utilizzi in cui si declinano questi straordinari e profumati prodotti.
Piazza Risorgimento e il centro storico di Alba ospiteranno una grande area espositiva con prodotti a tema: liquori, vini, infusi, confetture, caramelle, cioccolatini e spezie. E poi ancora prodotti da forno birre artigianali aromatizzate e tanto altro. In programma anche momenti dedicati all'approfondimento e laboratori per i più piccoli, per giocare a riconoscere le erbe fresche e quelle essiccate.

Ma tornando al tartufo, volendo provare ad acquistarlo per cimentarmi in prodezze culinarie a casa, quali sono le regole base che un profano (come me) deve seguire per poter acquistare un fungo di qualità? Ecco qui qualche consiglio per assicurarsi il tartufo perfetto!

- Controllare che i buchini non siano riempiti di terra
- Controllare che il tartufo non sia infarinato con farina di mais per alterarne il colore
- Controllare che il profumo sia omogeneo in ogni suo punto 
- Controllare il grado di maturazione
- Controllare il livello di pulizia complessivo
- Controllare che l’esemplare non sia stato ricostruito ma sia integro


Non manca altro che andare ad Alba e cimentarsi in questo illustre acquisto!

You Might Also Like

0 comments

Diventa fan su Facebook

Bloglovin'

Follow

Subscribe